Tutto quello che c’è da sapere su DJI Transmission Combo

DJI Transmission

DJI Transmission è la prima soluzione video wireless indipendente di DJI. È stata lanciata mercoledì 15 giugno 2022 insieme ai nuovi gimbal DJI RS 3 e RS 3 Pro del gigante tecnologico.

Il prodotto è stato sviluppato sfruttando l’avanzata tecnologia di trasmissione video O3 Pro, che DJI ha introdotto con la telecamera cinematografica Ronin 4D dello scorso anno. Il sistema combina ricezione, monitoraggio, controllo e registrazione in un unico sistema.

L’aspetto saliente è che la tecnologia di trasmissione O3 Pro consente al sistema di offrire un’incredibile distanza di trasmissione a terra di 20.000 piedi con una latenza end-to-end ultra-bassa. Si tratta di un enorme miglioramento rispetto alla trasmissione Wi-Fi tradizionale.

I video vengono trasmessi a 1080p/60fps, mentre l’audio in diretta può essere monitorato a 16 bit 48 kHz.

DJI si rende conto che molti registi girano in ambienti complicati dal punto di vista del segnale e della struttura. Per questo motivo ha aggiunto una banda DFS oltre alle tradizionali impostazioni a 2,4 GHz e 5,8 GHz per offrire fino a 23 opzioni di canale per una trasmissione più conforme e senza interferenze. DJI Transmission è dotato di uno sweeper di frequenza integrato che esegue automaticamente la scansione dell’ambiente elettromagnetico per trovare il canale wireless migliore, cambiando istantaneamente canale quando necessario. È possibile anche la selezione manuale dei canali.

Per il monitoraggio video wireless, il dispositivo supporta uno schermo ad alta luminosità da 7 pollici e 1.500 nit. È disponibile anche un ricevitore integrato che elimina la necessità di cavi video.

DJI afferma che il nuovo prodotto supporta un trasmettitore con più ricevitori, oltre a due modalità di trasmissione per soddisfare le diverse esigenze di trasmissione. In modalità Controllo, il monitoraggio può essere effettuato da due ricevitori contemporaneamente, mentre il gimbal e la telecamera possono essere controllati anche a distanza. Per una troupe numerosa con diverse unità, quali illuminazione, reparto artistico e oggetti di scena, è possibile attivare la modalità Broadcast oltre alla modalità Control, che consente di avere un numero illimitato di ricevitori e di elevare l’efficienza delle riprese a un nuovo livello.

Sui set di grandi dimensioni come i reality show, DJI Transmission può funzionare contemporaneamente con 10 o più trasmettitori che inviano segnali a 10 dispositivi, creando un’esperienza completamente sincronizzata.

DJI Transmission si abbina al gimbal RS 3 Pro

Se utilizzato con RS 3 Pro, DJI Transmission può funzionare come gimbal e controller della fotocamera, sbloccando più funzioni e integrando completamente l’ecosistema Ronin a terra.

Il monitor remoto è dotato di un sensore giroscopico integrato che funge da controller di movimento autonomo per l’RS 3 Pro. Se abbinato alle impugnature Ronin 4D, l’operatore di uno stabilizzatore RS 3 Pro può controllare il gimbal, la messa a fuoco, l’esposizione e avviare/arrestare una registrazione con entrambe le mani.

Va notato inoltre che DJI Transmission funziona perfettamente anche con DJI Master Wheel e Force Pro dell’ecosistema Ronin, offrendo agli operatori una varietà di modi per controllare il movimento della telecamera.

DJI Transmission Combo e Video Transmiter sono disponibili per il preorder:

Related Posts

Leave a Reply