Puoi filmare come un professionista con DJI ActiveTrack

dji_active_track

Da quando la tecnologia dei droni è diventata disponibile per tutti, forse nessun settore ha visto un impatto maggiore della fotografia aerea. Controllando una fotocamera ad alta definizione stabilizzata con gimbal nell’aria, le persone possono ora catturare paesaggi, città e soggetti come mai prima d’ora. Tra le tecnologie che hanno aiutato i creativi a fotografare professionalmente, ActiveTrack può essere risultato il più utile e importante.

Se non hai mai sentito parlare di ActiveTrack, non averlo ancora provato, o non sei sicuro di come utilizzarlo al meglio durante le riprese con il tuo drone DJI, impara subito!

Cos’è ActiveTrack?

La funzione ActiveTrack ha debuttato con il Phantom 4 a marzo 2016, offrendo ai fotografi aerei un modo più semplice e sicuro per ottenere uno scatto cinematografico durante il volo. Quando abilitato, ActiveTrack segue un soggetto scelto per tutta la durata della ripresa, sia che stiano camminando lungo un sentiero, guidando un’auto o addirittura nuotando nell’oceano! Mentre segue in modo intelligente il soggetto, il drone DJI utilizzerà i suoi sistemi di visione e rilevamento per mantenere il volo in sicurezza, consentendo agli utenti di concentrarsi maggiormente sullo scatto. Con il potere di volare e filmare come un fotografo esperto, non stupisce che ActiveTrack sia diventato un pilastro per ogni drone che è venuto dopo il Phantom 4!

Abilitazione e utilizzo di ActiveTrack

Prima di iniziare a utilizzare questa potente funzione, esaminiamo brevemente quali prodotti DJI sono dotati di ActiveTrack:

Mavic 2

Inspire 2

Phantom 4

Phantom 4 Advanced

Phantom 4 Pro

Mavic Pro

Mavic Pro Platinum

Spark

Oltre a questi droni DJI, ActiveTrack è anche uno strumento utile disponibile sui gimbal impugnabili della serie DJI Osmo.

Come funziona AcitveTrack

Diamo un’occhiata a come funziona AcitveTrack. Poiché questa funzione richiede un forte segnale GPS e l’uso dei sistemi di visione dei droni DJI, è disponibile solo quando si abilita la modalità P (modalità di posizionamento). Assicurati che il tuo drone DJI sia impostato sulla modalità P in modo da poter utilizzare ActiveTrack.

Una volta che ti trovi in ​​modalità ActiveTrack, vai avanti e tocca o disegna un riquadro intorno all’oggetto sullo schermo durante l’utilizzo di DJI GO 4. Un suggerimento utile per disegnare una scatola: fai del tuo meglio per includere l’intero soggetto all’interno della scatola, mentre tieni fuori come gran parte dello sfondo possibile. Ciò contribuirà a mantenere il monitoraggio più accurato del soggetto.

Tre opzioni per l’utilizzo di ActiveTrack

Una volta selezionato e riconosciuto il soggetto, è possibile iniziare a utilizzare la potente funzione per realizzare filmati creativi e cinematografici. Tieni presente che hai diverse opzioni per l’utilizzo di ActiveTrack.

DJI ActiveTrack

Trace

Il drone segue il soggetto a una distanza costante. Puoi utilizzare la levetta sul radiocomando o il cursore su schermo in DJI GO 4 per volare intorno al soggetto in cerchio.

Profile

Il drone segue il soggetto ad angolo e distanza costanti di lato. Come Trace, puoi usare la levetta sul radiocomando per volare intorno al tuo soggetto in cerchio. Inoltre, mentre la serie Phantom 4 e la serie Mavic Pro possono evitare gli ostacoli mentre si vola in modalità Profile, Spark non può.

Spotlight

Il drone non segue automaticamente un soggetto, ma mantiene la fotocamera puntata verso il soggetto durante il volo. Il radiocomando può essere utilizzato per manovrare il drone, ma l’imbardata sarà disabilitata. Usando la levetta sinistra e la ghiera del gimbal si regola l’inquadratura del soggetto.

I migliori usi di ActiveTrack

Ora che abbiamo le basi, iniziamo le riprese! L’utilità di ActiveTrack non può essere eccessivamente enfatizzata perché gli utenti hanno trovato nuovi modi per acquisire diversi tipi di filmati in modi nuovi. Se stai cercando alcune idee, dai un’occhiata ad alcuni consigli per l’utilizzo di ActiveTrack sul tuo prossimo volo.

Soggetti

DJI ActiveTrack soggetti

Certo, puoi andare a filmare i tuoi amici, ma con un potente drone DJI, perché non pensare in grande? In effetti, entra in una macchina e lascia che il tuo drone segua la tua auto! Questo ti darà un filmato da viaggio perfetto per dimostrare che l’avventura non riguarda solo la destinazione, ma anche il viaggio.

Meglio ancora, esci in mare aperto! Proprio come i veicoli stradali, un drone DJI può seguire e volare intorno a barche, yacht e altri tipi di moto d’acqua, permettendoti di ottenere lo scatto perfetto della tua vacanza al livello del mare.

DJI ActiveTrack barca

Puoi anche fare una ripresa in movimento di oggetti fissi. Se incontri dei fantastici siti storici o un’architettura mozzafiato, perché non la visualizzi perfettamente? L’uso di ActiveTrack ti consentirà di creare filmati uniformi e coerenti a livello pro mentre voli intorno all’edificio.

DJI ActiveTrack edifici

Attività

È ora di diventare attivi! È incredibile pensare che un drone DJI possa tenere un soggetto al centro dell’inquadratura senza dover indossare qualche tipo di dispositivo di localizzazione, e questo ti consente di aprire le possibilità a qualsiasi cosa tu possa immaginare. Fai il tuo prossimo jogging, fai un’escursione o nuota fino a un nuovo livello con ActiveTrack che ti riprende in ogni fase del percorso. Anche se il soggetto sta attraversando la strada aperta su una bicicletta o sta cavalcando un’enorme onda su una tavola da surf, ActiveTrack riconoscerà e manterrà il passo per darti una ripresa d’azione che tutti i tuoi amici e fan dei social media apprezzeranno!

DJI ActiveTrack biciclette
DJI ActiveTrack nuoto

Racconta la tua storia

Ovviamente, il vero potere delle riprese fantastiche è catturare l’attimo e tutto ciò che accade. Fare così dirà una sorta di storia che non ha bisogno di parole. Trova luoghi insoliti e appartati e vola intorno al tuo soggetto per filmarli da una prospettiva epica.

DJI ActiveTrack persone

Invece di ingrandire, puoi anche tenere la ripresa più vicina e intima, filmando il soggetto nel suo elemento naturale, facendo ciò che ama di più.

DJI ActiveTrack persone

Cose da tenere a mente

Prima di uscire e utilizzare ActiveTrack per realizzare il tuo prossimo video, vale la pena prendere in considerazione alcuni suggerimenti per assicurarti che il tuo volo non sia solo fluido ma sia anche sicuro.

Velocità del drone

Ricorda che ActiveTrack funziona solo in modalità P, che è notevolmente più lenta della modalità Sport. Ad esempio, il Mavic Pro può raggiungere 40 mph in modalità S ma è limitato a 22 mph in modalità P. Assicurati che il soggetto che vuoi tenere inquadrato si muova all’interno della velocità del drone in modalità P.

Colore

Il modo in cui ActiveTrack è in grado di identificare e seguire il soggetto è il contrasto cromatico tra soggetto e sfondo. Ciò significa che maggiore è la differenza cromatica, migliore è il rendimento di ActiveTrack. Assicurati che il soggetto indossi indumenti che li aiutino a rimanere in risalto dall’ambiente. Ad esempio, se il tuo amico è lo snowboard, un vestito rosso farà molto meglio di uno bianco.

Blocco

Se il soggetto non viene visualizzato durante le riprese, ad esempio in un tunnel o in un gruppo di alberi, il tuo drone farà del suo meglio per riposizionare il soggetto quando viene visualizzato nuovamente. Tuttavia, se il soggetto è fuori luogo troppo a lungo, il drone potrebbe “perdere” la vista. In tal caso, selezionare nuovamente il soggetto per riprendere il tracciamento.

Mentre ci sono sempre domande con qualsiasi funzione drone, le persone fanno le seguenti domande più spesso di altre. Per aiutare, chiariamole!

“Se il mio soggetto scompare del tutto, cosa succederà?”

Ah, il vecchio trucco degli amici scomparsi! In alcune situazioni, un soggetto effettivamente “scompare”, almeno per il tuo drone. L’esempio più comune di questo è se il soggetto è in acqua e improvvisamente si tuffa, fuori dalla vista. Se ciò accade, il drone si fermerà e cercherà di spostare il soggetto. Ad un certo punto, il tuo nuotatore dovrà venire in aria, e il tuo drone riprenderà il monitoraggio. Ma cosa succede se il soggetto riemerge fuori dall’inquadratura? A questo punto, puoi riprendere il controllo del drone per volare e trovare il soggetto. Nella peggiore delle ipotesi, il drone volerà rimanendo fermo fino ad esaurire le batterie e innescare il RTH per basso livello carica.

“Cosa succede se perdo la connessione con il drone durante ActiveTrack?”

Se il tuo drone segue il soggetto e improvvisamente ti disconnetti, una preoccupazione è che il drone continuerà a seguirlo da solo, fino a quando incontra un ostacolo o la sua batteria muore. Fortunatamente per te, ActiveTrack è stato progettato pensando a situazioni come questa. Nel momento in cui perde la connessione, il drone avvierà RTH, volando lungo la traiettoria di partenza per garantire la sicurezza.

Decolla e diventa attivo

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato non solo a capire la magia di ActiveTrack, ma ti ha anche reso sicuro di usarlo da solo. Quindi mostraci cosa hai ottenuto e riprendi il tipo di filmato che puoi creare con questa maggiore libertà!

Leave a Reply