Presentati strumenti e tecnologie innovativi al DJI AirWorks

airworks 2019

Nuovi droni per l’agricoltura e un programma di soccorso in caso di catastrofe evidenziano il ruolo trasformativo dei droni DJI nei nostri cieli ogni giorno

AirWorks è la sede principale per lo scambio di idee, la conoscenza degli ultimi sviluppi nella tecnologia dei droni e la direzione del futuro sviluppo del settore. Attira partecipanti da una serie diversificata di background che usano i droni ogni giorno nei settori agricolo, edile, energetico, delle infrastrutture e della sicurezza pubblica per tre giorni di presentazioni, workshop pratici, sessioni di formazione e opportunità di networking. Oltre alle sessioni specifiche del settore, i partecipanti ascolteranno i leader di spicco del settore dei droni durante vivaci discussioni dedicate alle tendenze del settore attuali e future e alle normative sui droni.

Nel keynote di apertura i dirigenti di DJI hanno annunciato importanti nuovi aggiornamenti per migliorare l’applicazione quotidiana della tecnologia dei droni, tra cui:

Drone DJI P4 Multispectral: il primo drone al mondo per imaging multispettrale completamente integrato, costruito per alimentare la prossima generazione dell’agricoltura e consentire una gestione del territorio ambientale più efficiente.

Drone DJI Agras T16 – L’introduzione globale del drone per l’irrogazione leader di DJI per l’agricoltura che semplifica l’applicazione precisa di liquidi come fertilizzanti e pesticidi su colture e frutteti.

DJI Disaster Relief Program – Una nuova iniziativa per equipaggiare rapidamente i primi soccorritori con la tecnologia e il supporto dei droni DJI durante la risposta ai disastri naturali e le missioni di recupero per incendi, uragani, alluvioni, tornado e terremoti.

Nuovi strumenti per stimolare lo sviluppo dei droni

Oltre a supportare gli utenti dei droni professionali, DJI offre anche nuovi strumenti a coloro che sviluppano nuove tecnologie per i droni con l’introduzione di DJI X-Port. Un nuovo attacco gimbal per droni DJI Matrice serie 200 V2, X-Port consente agli sviluppatori di hardware per droni di integrare rapidamente i propri sensori personalizzati come fotocamere multispettrali e sensori LiDAR. X-Port presenta API di comunicazione integrate, integrazione DJI SkyPort e un’interfaccia di gimbal debugging per consentire agli sviluppatori di portare più rapidamente sul mercato le loro innovazioni di sensori, riducendo i tempi di sviluppo fino al 40%.

Protezione estesa per investimenti nella tecnologia dei droni

DJI ha inoltre presentato le estensioni del piano di servizio di Enterprise Shield Renew che prolungano la protezione completa offerta ai prodotti aziendali di DJI nell’ambito di Enterprise Shield, coprendo i danni accidentali dovuti a crash, infiltrazioni d’acqua o interferenze del segnale.

Enterprise Shield Basic Renew offre una sostituzione del prodotto a prezzo ridotto in caso di danni entro un anno. Il periodo di garanzia ufficiale del prodotto sarà prolungato di almeno 12 mesi.

Per ulteriori informazioni sui prodotti DJI Enterprise rivolgersi ai contatti del DJI Store riportati in homepage.

Leave a Reply