Le 5 principali funzionalità del Mavic 2 Enterprise Advanced

dji_M2EA

Quello che devi sapere sul più avanzato drone della serie Mavic fino ad oggi

Con il 2020 saldamente alle spalle, è tempo di iniziare a guardare al futuro e quale modo migliore per iniziare se non con il lancio del Mavic 2 Enterprise Advanced (M2EA). Esatto, la serie Mavic è tornata e questa volta migliore che mai con il M2EA che offre una serie di nuove funzionalità e aggiornamenti delle prestazioni.

Con tutto ciò che ti aspetteresti dalla famiglia Mavic; tempi di volo affidabili, una solida durata della batteria e moduli potenti, il tutto racchiuso in un design compatto ed elegante con bracci pieghevoli per un facile impiego, M2EA ha anche ricevuto alcuni importanti miglioramenti che portano l’intera serie a un livello superiore. Ciò include enormi aggiornamenti alle fotocamere termiche e visive insieme all’aggiunta di un modulo RTK che consente una precisione di posizionamento in tempo reale di gran lunga superiore.

dji m2ea

In questo articolo, diamo uno sguardo alle 5 principali caratteristiche che stanno rendendo il M2EA il nuovo standard per i piccoli droni termici commerciali.

Capacità del drone di imaging termico potenziato

Con il suo nuovo sensore termico migliorato, il M2EA offre un’enorme risoluzione termica di 640 × 512 a un frame rate di 30 Hz che ti consente di vedere in modo più dettagliato che mai. Rispetto alla risoluzione del suo predecessore di appena 160 × 120, questo è un enorme aggiornamento che lo rende uno dei droni termici compatti più avanzati mai usciti sul mercato.

Negli ultimi anni, i droni di imaging termico sono diventati indispensabili per i lavoratori della pubblica sicurezza di tutto il mondo che operano in una serie di scenari, dalle missioni antincendio a Chernobyl ai droni di ispezione di impianti solari di grandi dimensioni in Brasile.

L’ultimo aggiornamento per M2EA include anche un potente zoom 16x che offre agli operatori un livello di dettaglio senza precedenti mentre la modalità Dual Vision consente agli utenti di passare rapidamente tra feed termici, visivi o divisi per aiutare a individuare i dettagli critici durante le operazioni.

dji m2ea

Questo aumento della capacità di imaging termico da solo solleva lo standard del settore per i droni termici compatti ma, come se non bastasse, M2EA include anche una serie di miglioramenti aggiuntivi.

Potente fotocamera visiva da 48 MP

M2EA sfoggia una potente fotocamera visiva da 48 MP rispetto ai 12 MP del suo predecessore. Questo è un enorme aggiornamento. La dimensione massima dell’immagine è aumentata a 8.000 x 6.000 e, con un sensore CMOS da 1/2 pollice insieme a un gigantesco zoom digitale 32x, questa è letteralmente una delle fotocamere più potenti mai viste su un drone così leggero. Insieme alle capacità termiche del M2EA, questo fornisce alcune delle immagini più accurate e dettagliate su un drone commerciale di queste dimensioni.

m2ea

Modulo RTK avanzato

Con l’inclusione del nuovo modulo RTK, M2EA è in grado di ottenere una precisione di posizionamento al centimetro. La cinematica in tempo reale o RTK è una tecnica avanzata di posizionamento satellitare molto richiesta. Distribuito su M2EA, viene utilizzato per combinare e confrontare i dati di posizione acquisiti da stazioni base virtuali e fisiche, correggendo la posizione della fotocamera del drone in tempo reale con una precisione al centimetro.

Se il modulo RTK non fosse abbastanza, M2EA prevede anche il ritorno di tutti gli altri moduli intercambiabili dal suo predecessore inclusi;

  • Potente faretto con intensità luminosa di 11lx a 30m
  • Altoparlante avanzato da 100 dB
  • Faro di visibilità con portata fino a 5 km
m2ea accessori

Missioni waypoint avanzate

Il sistema di waypoint di M2EA è stato rinnovato per consentire un enorme 240 waypoint. Accoppiato con il modulo RTK, questo lo rende uno dei droni di ispezione compatti più avanzati fino ad oggi. Il sistema di waypoint migliorato consente agli operatori di automatizzare rotte di volo di routine che catturano punti dati identici a ogni volo, acquisendo automaticamente immagini visive o termiche, se necessario.

Abbinato al modulo RTK, questo rende i voli di ispezione di routine più accurati e più semplici da eseguire con missioni waypoint che possono essere condotte in ambienti altamente complessi con M2EA che si regola automaticamente per gli ostacoli.

Velocità di decollo più elevate

La serie Mavic 2 Enterprise è sempre stata preferita da coloro che richiedono un impiego rapido. Con M2EA, un operatore addestrato può disimballare, preparare e decollare in meno di un minuto. La velocità massima di risalita è stata spinta a 6 m/s, il che significa che M2EA può arrivare sulla scena e fornire consapevolezza aerea più velocemente che mai. Anche la velocità massima di discesa è stata aumentata fino a 5 m/s, il che significa che M2EA può tornare al punto base più velocemente, risparmiando batteria e tempo.

m2ea

Conclusioni

Leggero, portatile e affidabile, M2EA offre tutto ciò che ti aspetti dalla serie Mavic insieme a una serie di enormi aggiornamenti. Il potenziamento delle fotocamere sia termiche che visive da solo alza il livello dei droni termici commerciali, tuttavia, con l’inclusione del modulo RTK e missioni waypoint avanzate, l’M2EA raggiunge un livello completamente nuovo.

Con le stesse dimensioni e peso del suo predecessore, M2EA è comunque più veloce, più potente, più preciso e racchiude una tecnologia più avanzata. Non ci sono dubbi, M2EA è il nuovo standard per i piccoli droni commerciali.