Guida completa per il servizio clienti DJI

dji_customer_service

Gli appassionati di drone sanno quanto sia divertente volare un UAV e quanto siano incredibilmente utili in determinate situazioni della vita reale. Detto questo, vale la pena ricordare che c’è molto di più per pilotare un drone piuttosto che farlo volare. Ti consigliamo di preparare una serie di problemi che potrebbero verificarsi lungo il percorso. Dovrai anche capire come superare o fare il meglio da situazioni che non sono l’ideale.

La buona notizia è che non devi cercare in lungo e in largo le risposte. Abbiamo raccolto alcuni dei problemi più comuni relativi ai droni e suggerimenti su come superarli. Scoprirai anche come il servizio clienti di DJI può aiutarti in situazioni in cui non ci sono altre alternative.

Iniziamo!

SCENARIO 1

CRASH E COLLISIONI

Sfortunatamente, un incidente è uno dei rischi di far volare un drone. Con questo in mente, è meglio essere preparati a fare i passi necessari se ti capita.

 – Cosa puoi fare?

La grande domanda è: cosa puoi fare quando succede?

Prima di tutto, dovresti recuperare il tuo drone e controllarlo accuratamente per eventuali danni.

1. Recupera il tuo drone

Dal momento che le normative ENAC richiedono di mantenere la visuale del tuo drone, dovresti essere in grado di localizzare il punto in cui è caduto e andare avanti.

2. Verificare la presenza di danni

  • Rimuovere la batteria e le eliche;
  • Controlla se il gimbal è sicuro e intatto;
  • Controlla la fotocamera per eventuali crepe;
  • Controlla se la batteria presenta ammaccature o gonfiore;
  • Vola sul posto e esegui alcune manovre di base per vedere se è tutto a posto.

In sostanza, è necessario verificare i danni interni o esterni (nella maggior parte dei casi, si può avere a che fare con un’elica rotta). Puoi controllare questi suggerimenti per prevenire i crash dei droni e saperne di più su cosa puoi fare dopo un incidente.

3. Ricerca di centri di riparazione

A volte il tuo drone può finire con danni più gravi o problemi interni. Se ciò dovesse accadere, cerca online il centro di riparazioni più vicino. È possibile visitare la sezione RMA e Assistenza del nostro sito. Solo stai attento; DJI non si assumerà la responsabilità per i prodotti riparati o manomessi presso centri di riparazione non autorizzati.

– In che modo esattamente il supporto DJI può aiutare?

Se nessuna delle suddette misure funziona, puoi contattare l’assistenza DJI e seguire i seguenti passaggi:

  • Prendere nota di qualsiasi danno visibile e usarlo come riferimento quando si contatta l’assistenza DJI;
  • Quando contatti il supporto DJI, assicurati di menzionare il maggior numero di dettagli possibile;
  • Condividi filmati video o note post-incidente rilevanti (compresi i registri di volo). In questo modo sarà più facile per il team determinare se il drone ha subito un guasto del sistema coperto dalla garanzia. Ad esempio, se il tuo drone ha iniziato a perdere quota prima di cadere, upload i registri di volo (nell’app DJI Go 4) e condividi le informazioni con DJI.
  • Contatta l’assistenza DJI per creare una richiesta RMA per te o richiedi una riparazione online da solo.

SCENARIO 2

DRONE VOLA VIA

Questa è forse la più grande paura di ogni pilota UAV. Prima di tutto, devi essere consapevole che un drone che vola via si verifica quando il radiocomando perde il collegamento o la connessione al drone. Una volta che questo accade, può diventare incredibilmente difficile controllare il tuo drone. Andando avanti, è importante notare che ci sono diversi motivi per cui potresti perdere il controllo del tuo drone. Ecco alcuni motivi da considerare:

  • Malfunzionamento generale come un motore difettoso o un’elica
  • Interferenza elettromagnetica (attivata quando si vola vicino a torri cellulari, linee elettriche ad alta tensione e fonti simili)
  • Problemi software
  • Far volare il drone troppo lontano dalla tua posizione
  • Batteria con carica bassa o scarica

– Cosa puoi fare?

La prima cosa da fare è provare e recuperare il tuo drone. Controlla i suggerimenti qui sotto per cercare di recuperare il tuo drone:

1. “Trova il mio drone”

Un drone DJI funziona tramite l’app DJI GO o Go 4. Questa app è dotata di funzioni che possono aiutarti a cercare il tuo drone perso. Puoi utilizzare la funzione “Trova il mio drone” per avere un’idea migliore dell’ultima posizione del tuo drone sulla mappa e infine individuare dove si trova.

ricerca drone dji

Nota: si consiglia vivamente di eseguire l’upgrade all’app DJI GO versione 4.0.3 o successiva per ottenere il massimo dalle sue funzionalità.

In genere, utilizzerai questa funzione in due situazioni:

  • Sei già disconnesso dal tuo drone: puoi trovare il drone in base alla posizione quando perde la connessione. La freccia rossa sulla mappa mostra la posizione del drone quando la connessione è stata persa. Puoi anche vedere quanto tempo è stato disconnesso. Se tocchi la posizione, mostrerà le coordinate del tuo drone al momento della perdita, quindi potrai scaricare Google Earth per trovare il posto esatto in cui lo hai perso con quelle coordinate.
ricerca drone dji
  • Se il drone è ancora connesso al tuo radiocomando, puoi toccare “Abilita indicatore lampeggiante e avviso sonoro”. Questo può essere usato quando sei vicino alla posizione in cui il tuo drone è andato perso, e anche se è ancora connesso, non lo trovi .

2. “Ritorno al punto base”

Prova la funzione Return-to-Home, una che puoi attivare per avere la tranquillità di sapere che il tuo drone tornerà da te. Puoi anche provare a usare un altro drone per cercare il tuo drone perso. È probabile che sia bloccato tra gli alberi o intrappolato tra i rami.

ricerca drone dji perso

– In che modo esattamente il supporto DJI può aiutare?

  • Analisi dei dati con DJI Care Refresh

La prima cosa da fare è quella di confermare se hai una DJI Care Refresh attiva associata al tuo drone. Con questo, puoi facilmente contattare il team di supporto e chiedere loro di eseguire analisi dei dati per individuare il problema che ha portato il tuo drone a volare via. A questo punto, se il team di supporto di DJI scopre che l’intera questione non è dovuta alla colpa del pilota, ti fornirà un nuovo drone. Tuttavia, è importante notare che il supporto DJI è solo ricettivo a controllare i problemi tramite l’app DJI Go 4 e le app di terze parti non sono supportate.

  • Analisi dei dati

Se il tuo drone è ancora in garanzia, il Supporto DJI può anche fornirti un’analisi dei dati gratuita per verificare se è colpa del produttore o del pilota. Se hai intenzione di aiutare il team di supporto di DJI nell’analisi dei dati, è importante preparare le seguenti informazioni utili:

  • Registri di volo
  • Filmati di volo
  • La tua prova di acquisto
  • Il tuo account DJI (servirà per sincronizzare il log di volo con lo staff di supporto DJI)
  • Il tuo prodotto SN

Dopo aver fornito queste informazioni al team di supporto DJI, dovrai attendere che ti contattino e ti comunichino il risultato.

SCENARIO 3

DANNEGGIAMENTO DA PARTE DELL’ACQUA

Sorvolare fiumi, laghi e oceani può portare a riprese magnifiche, ma c’è anche il rischio che il drone entri in contatto o cada nell’acqua. L’adesivo di verifica del danno dell’acqua diventerà rosso dopo che il drone è entrato in contatto con l’acqua. Dopo un test da parte degli ingegneri, se esiste un rischio per la sicurezza, il drone dovrà essere sostituito.

– Cosa puoi fare?

  • Controllare i regolatori elettronici di velocità. Perché? È solo perché è probabile che soffino quando sono immersi nell’acqua.
  • Controlla se le batterie sono danneggiate. Se scopri che lo sono, ti consigliamo di smaltirle correttamente. È sconsigliato (e persino pericoloso) usare le batterie Li-Po se sono già state danneggiate dall’acqua.

– In che modo esattamente il supporto DJI può aiutare?

DJI Care Refresh è la migliore opzione praticabile. Assicurati di mettere il drone in un luogo caldo e asciutto finché non è abbastanza stabile da inviare a DJI. Le buone notizie? È altamente improbabile che DJI aggiusti un drone danneggiato con acqua (a causa dei rischi), quindi potresti ottenere una sostituzione in base alla loro politica. Vale la pena ricordare che DJI Care Refresh copre i danni che si verificano dopo che il prodotto entra in contatto con l’acqua se non è il risultato di un errore del pilota. Se il tuo drone viene a contatto con l’acqua, puoi stare tranquillo sapendo che l’incidente sarà coperto da DJI Care Refresh.

scenari

Considerazioni finali

Possedere un drone DJI dovrebbe essere divertente ed eccitante (indipendentemente dai problemi che potrebbero verificarsi). La cosa più importante è fare attenzione quando voli e acquistare DJI Care Refresh nel caso in cui qualcosa accada. Tuttavia, è un sollievo sapere che, qualunque cosa accada, il Supporto DJI sarà sempre lì per aiutarti.

Related Posts

4 Responses
    1. Massimiliano Manzi

      Dal menu in alto di dji-store.it, alla voce Store può selezionare il modello di drone e poi il radiocomando si trova nella sezione accessori della pagina, scorrendo in basso.

Leave a Reply