Guida all’acquisto dei migliori droni DJI per riprese aeree

dji_mavic_2

Le riprese aeree appaiono ormai quotidianamente su riviste, televisione e social media. Le stupefacenti immagini riprese con i droni probabilmente ti incuriosiscono portandoti a pensare a come puoi comprare un drone fotografico per fare queste riprese per te stesso. Le riprese aeree con i droni danno nuova vita ai paesaggi urbani che pensavamo di conoscere da terra; i nostri sogni d’infanzia di volare realizzati. Ecco tutto quello che devi sapere quando consideri il tuo primo drone con macchina fotografica (per i fotografi, ecco 8 cose da sapere prima di acquistare un drone per la fotografia).

Cosa sono esattamente i droni per le riprese?

Unmanned Aerial Vehicles (UAV), ovvero i droni, sono dispositivi volanti a più rotori e radiocomandati. I “droni per riprese fotografiche” sono droni dotati di fotocamere. I droni per riprese fotografiche ci fanno superare i limiti del modo in cui percepiamo il mondo che ci circonda, offrendo nuove possibilità per le riprese, la fotografia, l’ispezione, il rilevamento, la mappatura e altro ancora.

Cosa puoi fare con i droni per riprese fotografiche?

I droni per riprese fotografiche ci consentono di accedere agli spazi e creare composizioni in nuovi modi. Dalla fotografia professionale ai matrimoni, ai viaggi e agli eventi sportivi, in questi giorni sembra che vengano usati droni ovunque.

dji_drone_foto_città
Ripresa con drone città di notte
dji_drone_foto_matrimonio
Ripresa con drone matrimonio

Cosa dovresti considerare quando acquisti il ​​tuo nuovo drone per riprese aeree?

È un buon momento per procurarti un drone fotografico. Le migliori aziende UAV cercano continuamente di impressionare il mercato con modelli di droni fotografici unici e innovativi che non solo hanno grandi caratteristiche ma sono anche affidabili e intuitivi. Inoltre, i prezzi dei droni con una fotocamera sono diminuiti. È possibile acquistare un drone con fotocamera entry-level già con 100 euro. Per circa 2000 euro è possibile acquistare un drone con qualità delle immagini e prestazioni professionali.

I droni per riprese aeree hanno numerose funzioni ed è importante pensarci bene per trovare quello più adatto a te:

Sicurezza e affidabilità del volo

La sicurezza è sempre un problema chiave quando si acquista un drone con fotocamera. Il volo stabile e senza preoccupazioni richiede un avanzato flight controller, ovvero la centralina del drone che gestisce i comandi in modo intelligente. Più intelligente è il cervello, maggiori saranno le probabilità che il tuo nuovo drone non cada dal cielo, rotto e senza invito. Prova a trovare un drone per riprese aeree con un avanzato sistema di rilevazione degli ostacoli. I migliori droni hanno anche funzioni come il ritorno automatico al punto base per quando la batteria del drone sta per esaurirsi.

Sistema di imaging

I buoni droni con fotocamera sono strumenti potenti dotati di funzionalità della fotocamera ad alta definizione per una qualità dell’immagine leader del settore. Dimensioni del sensore, portata ISO, velocità dell’otturatore, modalità fotografia e altro ancora, decidi in quale fascia deve rientrare il tuo drone. I droni con fotocamera di livello professionale dispongono di sensori da 1 pollice e possono acquisire fotografie e video da almeno 12 megapixel in 4K o anche in 5.2K e RAW.

 

Altrettanto importante è la qualità del gimbal. La fotografia aerea richiede la stabilizzazione per l’acquisizione di riprese fluide durante il volo. Questo è il motivo per cui enfatizziamo la scelta di un gimbal di alta qualità, in grado di ridurre le vibrazioni causate dal volo. Attualmente sul mercato ci sono i gimbal a 2 assi e i gimbal a 3 assi, e raccomandiamo vivamente di optare per i secondi.

Sistema di trasmissione

La trasmissione video è un aspetto vitale della fotografia aerea in quanto trasmette ciò che la fotocamera cattura direttamente sul tuo smartphone in tempo reale. Se la trasmissione video viene ritardata o interferita, potrebbe risultare difficile controllare la videocamera HD del tuo drone, per non parlare di archiviare quelle immagini accuratamente catturate. I sistemi di trasmissione avanzati supporteranno due bande di frequenza da 2,4 GHz e 5,8 GHz per una maggiore resistenza alle interferenze e una maggiore portata di trasmissione.

Funzioni intelligenti

I migliori droni per riprese aeree sono dotati di una manciata di funzioni intelligenti di volo. Questi permettono la cattura di filmati straordinari in situazioni difficili molto più facilmente e divertendosi. Ad esempio, quando si riprendono oggetti in rapido movimento, una funzione come “ActiveTrack” permette al drone di mantenere inquadrato e seguire un soggetto in movimento. Ci sono una serie di altre funzioni intelligenti disponibili sui droni con fotocamera, quindi assicurati di controllarle prima di acquistarne uno.

Portabilità

La portabilità è la nuova tendenza del mercato dei droni per riprese aeree. La maggior parte delle volte, è scomodo e difficile portare con sé un drone grande e pesante. Questo è particolarmente il caso per quelli di voi che vogliono fare riprese quando viaggiano. Grazie a questa logica, i droni più piccoli ti rendono infinitamente più facile scattare in movimento, non importa se fai escursioni o altro.

Servizio

I droni con fotocamera sono relativamente facili da danneggiare, mentre costosi da riparare. Questo è il motivo per cui i servizi a valore aggiunto offerti con il tuo drone sono un fattore cruciale nel decidere da quale produttore acquistare. Oltre alla garanzia standard, l’acquisto della videocamera da una società che offre esercitazioni approfondite, formazione personale, workshop e così via è una decisione intelligente. Inoltre, sono disponibili servizi di assicurazione contro gli infortuni. Per i piloti principianti, questi servizi sono sempre un grande vantaggio.

I droni raccomandati:

  1. 1 – DJI Mavic 2

dji_mavic_2_zoom

– Il drone consumer di punta di DJI, perfetto per professionisti ed entusiasti

– Tempo di volo di 31 minuti

– Portata di trasmissione di 8,9 miglia (8 km)

– Sensori dell’ostacolo omnidirezionali

– Due opzioni di obiettivo tra cui scegliere: Pro e Zoom

Mavic 2 Pro viene fornito con una fotocamera Hasselblad con sensore CMOS da 1 pollice

Mavic 2 Zoom offre un sensore CMOS da 1/2,3 di pollice da 12 MP con zoom fino a quattro volte, incluso lo zoom ottico 2x.

No. 2 – DJI Mavic Air

dji_mavic_air

– Potente e portatile

– Gimbal a 3 assi con fotocamera 4K

– Sensore ambientale a 3 direzioni

– Riprende rapidamente panorami da 32 MP Sphere

– Modalità SmartCapture

  1. 3 – DJI Spark

dji_spark

– Mini drone economico che offre tutte le tecnologie di firma di DJI

– Facile da pilotare con controllo dei gesti

– Adatto per i principianti

– Foto da 12 MP per selfie

No. 4 – DJI Mavic Pro

dji_mavic_pro

– Ideale per appassionati, principianti e viaggiatori

– Pieghevole e portatile

– Fotocamera 4K

– Tempo di volo di 27 minuti

– Portata di controllo 7 km

No. 5 – DJI Phantom 4 Pro V2.0

dji_phantom_4_pro_v2

– Per i professionisti che cercano un’eccellente qualità dell’immagine e prestazioni di volo leader del settore

– Video 4K e foto da 20 MP

– Tempo di volo di 30 minuti

– Sensore da 1 pollice

– Portata di controllo 7 km

Leave a Reply