Fai volare il tuo drone d’inverno? Segui questi suggerimenti

dji_inspire

Sta diventando più freddo nell’emisfero settentrionale. E questo perché è inverno. Ma cosa serve per far volare il tuo drone? Diamo un’occhiata.

L’inverno offre grandi opportunità per le immagini aeree. Alberi e paesaggi innevati assumono una qualità completamente diversa in questo periodo dell’anno e ad alcuni creatori piace molto catturarlo. E, sebbene non abbia un impatto sui quadricotteri nella stessa misura in cui colpisce gli aerei ad ala fissa, quell’aria fredda è anche più stabile per il volo. Ma l’inverno arriva anche con i suoi lati negativi: il freddo può interferire con la durata della batteria, rendere i tuoi oggetti di scena più fragili e molte altre cose.

Diamo quindi un’occhiata ad alcuni suggerimenti per volare in inverno.

Ricarica le batterie e tienile al caldo

Il processo elettrochimico che avviene all’interno delle batterie rallenta quando si raffreddano. Quindi è importante assicurarsi che le batterie siano completamente cariche prima di un volo.

paesaggio invernale drone

Ancora più importante, dovrebbero essere calde quando inizi a volare. Tienile all’interno di un veicolo riscaldato o in una borsa termica finché non sei pronto a volare. Una volta decollato, resta in volo librato per circa un minuto prima di iniziare il volo vero e proprio. Questo li aiuterà a riscaldarle.

Poiché le batterie si scaricano più rapidamente durante il volo con il freddo, controlla spesso lo stato della batteria. Ma soprattutto, tieni le batterie al caldo fino a poco prima del volo.

Dispositivi mobili

Una volta abbiamo pilotato il nostro DJI Inspire 2 e il Mavic 2 Pro con la nostra squadra. Era una giornata davvero fredda a Toronto, con circa -25° C (-13° F). Siamo rimasti al chiuso e abbiamo preparato tutta la nostra attrezzatura, mantenendo le batterie al caldo finché non siamo stati pronti per volare.

Il nostro volo con l’Inspire 2 è andato bene. Stavamo anche usando un iPad mini completamente carico per l’app DJI. Ma abbiamo notato che si stava esaurendo abbastanza rapidamente. Dopo aver atterrato il drone, abbiamo fatto un giro con il Mavic 2 Pro. L’iPad ora mostrava qualcosa come il 50% di batteria all’inizio del volo. All’improvviso, mentre stavamo volando vicino a un albero, l’iPad si è semplicemente spento. Non ha risposto ai tentativi di riavvio; la batteria aveva completamente ceduto al freddo.

Sebbene avessimo ancora il nostro Mavic 2 Pro in Visual Line of Sight, era molto vicino all’albero. Non riuscivamo a capire quanto fosse vicino. Udimmo un debole ronzio e abbiamo visto come aveva appena toccato la punta stretta di un ramo. Siamo stati comunque in grado di riportarlo alla nostra posizione e atterrare.

Quando abbiamo esaminato il drone, tutte e quattro le eliche erano state gravemente danneggiate; erano state rese così fragili dal freddo che alcuni pezzi si erano staccati da ogni puntello. A testimonianza dell’ingegneria di DJI, il controller di volo è stato in grado di compensare il materiale mancante e il drone è tornato al punto base con un volo stabile.

Ma wow, lezione imparata: la carica di un dispositivo mobile può scomparire in un istante nelle condizioni sbagliate.

Controlla il meteo

Ovviamente, ti consigliamo di controllare le temperature prima di uscire. Se non altro, lo faresti per sapere cosa indossare! Ma vuoi anche stare attento a condizioni come nebbia e pioggia gelata, che possono facilmente ghiacciare i tuoi oggetti di scena e persino i bracci e la scocca del tuo drone.

paesaggio nebbioso

Se si tratta di un volo da diporto, DJI consiglia di non volare a temperature inferiori a 0° C (32F), sebbene alcuni prodotti DJI (Inspire 2, ad esempio), abbiano batterie riscaldate. Si consiglia inoltre di utilizzare una piattaforma di atterraggio (ottima idea!) per evitare che la neve entri dentro i tuoi motori. L’umidità non è una grande cosa per i motori dei droni.

Inoltre… indossa i guanti! Non è divertente avere le dita congelate.

Controlla la tua fotocamera

L’inverno può essere difficile. In una giornata di sole, tutta quella neve può essere accecante. Si consiglia di avere a portata di mano filtri a densità neutra e di utilizzare le impostazioni di esposizione manuale. Inoltre, assicurarsi di eseguire un bilanciamento del bianco manuale prima di volare; non vorrai che la neve uscisse grigia.

Altri suggerimenti

Un paio di altri suggerimenti utili che abbiamo visto, ma non abbiamo provato:

  • Attacca uno scaldamani dietro il radiocomando
  • Utilizzare un supporto/cappuccio per radio isolato
  • Tieni il tuo drone vicino al punto base quando la batteria raggiunge il 40%. Alcuni suggeriscono addirittura di atterrare a questo punto, il che non è una cattiva idea se si dispone di batterie di ricambio.

Vestiti in modo appropriato

Non vogliamo sembrare un genitore, ma assicurati di indossare calzini e scarpe imbottite, oltre a una buona giacca. Mantieni anche la testa calda: altrimenti puoi disperdere calore molto rapidamente.