Droni nella polizia, rivoluzionare le forze dell’ordine

droni_polizia

Contenuto

In che modo la polizia utilizza i droni?
Droni della polizia per la ricerca e il salvataggio
Droni della polizia per indagini sulla scena di incidenti
Droni della polizia per la raccolta delle prove
Droni della polizia per la risposta alle catastrofi
Droni della polizia per sorveglianza e controllo della folla
Droni della polizia a supporto dei pompieri
Droni della polizia per la risposta alle sostanze tossiche
In che modo la polizia gestisce l’uso illegale dei droni?
Quali droni usa la polizia?
Droni della polizia – Domande frequenti

IN CHE MODO LA POLIZIA UTILIZZA I DRONI?

I droni stanno trasformando il modo in cui la polizia opera.

Combattere il crimine e proteggere le comunità

grafico utilizzo droni
Numero totale di agenzie di pubblica sicurezza negli Stati Uniti con droni per anno. Dal sondaggio sui droni nella pubblica sicurezza del Centro per lo studio del drone al Bard College.

I droni hanno rivoluzionato la polizia. Gli aeromobili senza pilota sono diventati un moltiplicatore di forza per le forze dell’ordine, fornendo viste senza precedenti di una scena o di un incidente, aiutando a combattere il crimine, pianificare una risposta efficace e mantenere gli agenti al sicuro.

Poiché l’uso della tecnologia è esploso negli ultimi anni, il costo relativamente basso dei droni ha permesso alle agenzie di sicurezza di tutte le dimensioni di utilizzare questo innovativo metodo di polizia.

Uno studio del Center for the Study of the Drone Al Bard College ha rivelato che il tasso di adozione dei droni nella sicurezza pubblica negli Stati Uniti è in aumento e che il 70% di queste agenzie lavora nelle forze dell’ordine.

La polizia sta utilizzando droni e sofisticati payload, inclusi zoom e telecamere termiche, per una serie di missioni, tra cui ricerca e salvataggio, indagini sulla scena del crimine, controllo della folla, raccolta di prove e ricostruzione degli incidenti.

Il più grande vantaggio dei droni nelle forze dell’ordine è la capacità di arrivare dove gli agenti non possono. Dalle chiamate per merci pericolose, al rilevamento dei danni causati da calamità naturali e alla risposta alle minacce di bombe, la tecnologia sta sostanzialmente cambiando il modo in cui i dipartimenti di polizia rispondono a una vasta gamma di incidenti e aiutano a proteggere il pubblico.

Il drone della polizia è più economico e più rapido rispetto all’impiego dell’elicottero

“Ogni distribuzione di droni costa un terzo in meno.”

Per le forze di polizia, la distribuzione di un drone è una soluzione più rapida ed economica rispetto all’invio di un elicottero della polizia.

I droni hanno anche il vantaggio di essere più silenziosi, rendendoli meglio posizionati durante le operazioni segrete, mentre la loro capacità di volare più in basso è utile in casi di copertura a tappeto.

Ad esempio, la polizia del Kent afferma che utilizzando un drone anziché un elicottero in circostanze appropriate, risparmieranno una notevole quantità di denaro. La polizia aggiunge che un drone consente all’elicottero della polizia di essere utilizzato per incidenti più gravi, pur mantenendo l’assistenza aerea agli agenti a terra. Kent Police afferma che l’uso del drone consente di velocizzare le attività e risparmiare tempo, ad esempio durante la ricerca di una persona scomparsa.

Nel frattempo, la polizia del Dorset ritiene che il successo della propria unità di droni potrebbe aver comportato risparmi stimati in £ 170.000, secondo un rapporto nell’eco di Bournemouth. L’articolo ha aggiunto che ogni dispiegamento di droni costa almeno un terzo in meno rispetto all’uso dell’elicottero del servizio aereo della polizia nazionale. Per bilanciamento, l’articolo afferma che la polizia sta pagando tariffe fisse per l’elicottero condiviso e tariffe aggiuntive ogni volta che viene utilizzato.

I droni potrebbero non sostituire gli elicotteri in tutte le circostanze, ma sono certamente uno strumento vitale per le forze di polizia, specialmente in periodi di tagli al bilancio.

La polizia del Lincolnshire ha un fiorente dipartimento di droni. Il sergente Ed Delderfield ha dichiarato: “I droni forniscono una risorsa aerea più flessibile ed economica rispetto all’alternativa di elicotteri NPAS. Man mano che la tecnologia e la legislazione avanzano, posso vedere il sopravvento degli aerei senza pilota. Tuttavia, l’elicottero con equipaggio fornisce ancora una capacità unica e noi siamo ancora molto lontani dall’essere in grado di operare senza di loro”.

DRONI DELLA POLIZIA PER LA RICERCA E IL SALVATAGGIO

Più di 400 vite salvate dal pericolo grazie ai droni di tutto il mondo.

Un caso di salvataggio

Salvataggio con drone DJI
Salvataggio con drone DJI utilizzando camera termica
Stessa immagine ripresa con fotocamera ottica

La polizia utilizza droni DJI e una gamma di sensori diversi per assistere le operazioni di ricerca e salvataggio, aiutando a salvare vite in tutto il mondo.

Le forze dell’ordine possono usufruire di una vasta gamma di vantaggi rispetto ai metodi tradizionali:

Esplorare le aree difficili da raggiungere con facilità e con fino a 10 volte la velocità dei metodi tradizionali.
Una serie di sensori, come quelli termici, sono disponibili per offrire alle forze di polizia le migliori possibilità di un salvataggio riuscito.
Disponibile molto più velocemente rispetto ai metodi tradizionali: DJI M300 RTK può essere utilizzato in soli 90 secondi!
Significativo risparmio sui costi rispetto all’utilizzo di elicotteri o squadre di ricerca su larga scala.
Vola più in basso per ispezioni a distanza ravvicinata.
Questi vantaggi non solo salveranno le risorse delle forze di polizia spesso già scarse, ma aiuteranno a salvare più persone scomparse in futuro.

DRONI DELLA POLIZIA PER INDAGINI SULLA SCENA DI INCIDENTI

Ridurre il tempo necessario per raccogliere le prove.

Metodi più dettagliati rispetto ai metodi tradizionali

droni incidenti

I droni hanno avuto un impatto radicale sul lavoro di ricostruzione del luogo di un incidente.

Aggiungendo telecamere aeree ai loro kit di strumenti, le squadre di pubblica sicurezza sono state in grado di ridurre il tempo necessario per mappare un luogo e raccogliere prove.

Inoltre, i dati che possono raccogliere sono migliori di quelli che sono stati in grado di raccogliere con metodi precedenti che richiedevano ore.

I vantaggi dell’utilizzo di un drone dopo un incidente includono:

Riduzione del tempo necessario per valutare una scena di incidente, che aiuta a ridurre la congestione del traffico e a proteggere il personale dei servizi di emergenza.
Il drone riduce la quantità di tempo necessaria per passare fisicamente sulla strada.
I piloti di droni possono mantenere una distanza di sicurezza dal passaggio delle auto durante il pilotaggio per un incidente.

DRONI DELLA POLIZIA PER LA RACCOLTA DELLE PROVE

Produrre modelli 3D accurati per l’analisi.

Cattura le prove in modo efficiente


I droni sono una soluzione efficace per raccogliere prove.

Analogamente ai vantaggi dell’indagine sulla scena dell’incidente, i droni sono in grado di produrre ricostruzioni 3D accurate e dettagliate di una scena del crimine.

Altri vantaggi includono:

Raccolta di prove che potrebbero essere difficili o pericolose da raccogliere da terra.
Grazie agli accessori, come i riflettori della serie DJI Mavic 2 Enterprise, i droni forniscono illuminazione di notte o in ambienti con scarsa illuminazione. L’uso di termocamere e/o zoom può anche essere un vantaggio durante la raccolta delle prove.
I droni possono esaminare un sito e raccogliere dati di mappatura molto più rapidamente rispetto ai metodi sul campo. In effetti, i droni consentono agli agenti di raccogliere dati immediati e in tempo reale.
Un drone con una termocamera ha aiutato la polizia del Lincolnshire ad avviare la sua prima accusa UAV di successo. La tecnologia ha scoperto una grande fattoria di cannabis e il filmato è stato trasmesso alla squadra investigativa per ottenere un mandato di perquisizione ed è stato usato come prova in tribunale.

DRONI DELLA POLIZIA PER LA RISPOSTA ALLE CATASTROFI

Accedere ad aree pericolose, in modo rapido e sicuro.

Ogni secondo conta

droni per risposta ai disastri

Quando si verifica un disastro, una risposta rapida è cruciale. I droni sono la soluzione perfetta, poiché possono essere utilizzati in modo rapido ed economico, raggiungendo aree inaccessibili e pericolose e fornendo informazioni vitali sulla crisi.

In una situazione di disastro, i droni possono essere utilizzati per:

Fornire una consapevolezza situazionale rapida ed efficace con mappatura e immagini per aiutare a coordinare gli sforzi di soccorso, ottenere una panoramica della situazione e identificare percorsi di accesso.
Utilizzare telecamere termiche e zoom per aiutare le squadre di vigili del fuoco a identificare i punti caldi del fuoco.
Valutare i danni a servizi pubblici, infrastrutture e proprietà.
Cercare sopravvissuti.
Creare mappe prima e dopo dell’area interessata. Queste informazioni possono essere condivise con le autorità/agenzie locali, i residenti interessati e le compagnie assicurative.
La polizia del Derbyshire ha schierato droni dopo che una parte del muro della diga è crollata a Whaley Bridge, utilizzando le capacità di zoom per valutare il danno e aiutare un elicottero Chinnook a posizionare sacchi di bloccaggio.

In California, la polizia ha usato i droni per mappare la scena a seguito di un grande incendio in Paradise. Ciò non solo ha fornito consapevolezza della situazione, ma ha aiutato i residenti a vedere se le loro case erano state distrutte, senza dover recarsi nella zona del disastro.

DRONI DELLA POLIZIA PER SORVEGLIANZA E CONTROLLO DELLA FOLLA

Un punto di vista unico è vitale per le tattiche di spiegamento.

Usa un cavo per aumentare il tempo di volo

droni per la sorveglianza

La sorveglianza tramite drone è una parte importante e preziosa delle operazioni di polizia, ma le forze dell’ordine non dispiegheranno velivoli senza pilota per spiarti semplicemente senza motivo.

I droni possono essere dispiegati dalla polizia per una serie di missioni di osservazione, come lo scouting di aree chiave o sospetti, ottenere una consapevolezza situazionale vitale per aiutare con le tattiche di spiegamento e monitorare il comportamento e il movimento della folla.

I vantaggi dell’utilizzo dei droni per questi tipi di missioni sono numerosi, tra cui:

I droni offrono un punto di vista unico e offrono un ampio campo visivo senza compromettere la sicurezza degli agenti. Sono inoltre impiegati in modo più rapido ed economico dell’elicottero.
Silenziosi e discreti, i droni possono essere schierati senza essere individuati, quando la chiave è agire di nascosto.
I droni consentono alle forze dell’ordine di indagare sui sospetti, in particolare quelli che potrebbero essere armati, mantenendo una distanza di sicurezza. Questa operazione in tempo reale è la chiave per pianificare una strategia sicura ed efficace.
Grazie alle telecamere zoom e ai sensori termici, la polizia può raccogliere un quadro chiaro di una scena o di un incidente in corso, consentendo loro di distribuire le risorse di conseguenza e identificare eventuali problematici.
Le telecamere a circuito chiuso possono essere vandalizzate o coperte. L’altezza di un drone rende questo difficile, se non impossibile.
In vista di un grande evento, i droni possono essere utilizzati per riconquistare un’area.
Un cavo drone è un’aggiunta incredibilmente utile a un programma di droni della polizia e ideale per le operazioni di sorveglianza. Il cavo genera energia in modo che il drone possa rimanere in volo per ore, perfetto per quando la resistenza è fondamentale.

DRONI DELLA POLIZIA A SUPPORTO DEI POMPIERI

Rilevare i punti caldi e osservare attraverso il fumo.

Visuale aerea migliora la sicurezza

droni pompieri

La polizia può usare i droni per supportare i vigili del fuoco e aiutarli ad affrontare un incendio.

I droni possono trasportare sensori termici e telecamere zoom che possono fornire informazioni chiave per i vigili del fuoco.

I vantaggi dell’utilizzo di droni durante un incendio includono:

Utilizzo rapido e semplice per ottenere una visione generale dell’incendio, fornendo agli equipaggi una consapevolezza situazionale rapida e accurata, in tempo reale.
Le termocamere possono essere utilizzate per vedere attraverso il fumo e rilevare i punti caldi, contribuendo a modellare le tattiche antincendio e migliorare la sicurezza dell’equipaggio.
Individuare percorsi di accesso e indicazioni per guidare gli equipaggi verso l’incendio.

DRONI DELLA POLIZIA PER LA RISPOSTA ALLE SOSTANZE TOSSICHE

Perché andare in una situazione pericolosa quando i droni possono farlo per te?

Raccolta dei dati sicura ed efficace

droni sostanze tossiche

La risposta alle sostanze tossiche può essere un’operazione pericolosa: trattare materiali altamente tossici ed estremamente volatili che possono essere letali. È il tipo di situazione che vuoi evitare a tutti i costi, e un drone può aiutarti in questo.

L’emergere dei droni ha permesso ai team di raccogliere le informazioni di cui hanno bisogno in modo sicuro ed efficace. Ecco perché:

Un drone può fornire una vista utile dall’alto. trasmissione di informazioni regolari e in tempo reale, consentendo agli equipaggi di prendere decisioni informate a distanza di sicurezza.
I droni migliorano la sicurezza dell’equipaggio limitando il numero di ingressi necessari al sito. Perché inviare la tua squadra quando un drone può fare il lavoro?
Lo streaming di filmati dal drone nella sala di controllo o nella base operativa migliora la comunicazione, consentendo al team di analizzare lo stesso video in tempo reale, contribuendo a ridurre la disinformazione o incomprensioni.
In genere, un tecnico o un membro dell’equipaggio, in tuta protettiva andrà a identificare la situazione, prima di condividere le informazioni in modo che il team possa cambiare equipaggiamento/tattica. Nel processo, migliaia di chili di attrezzature possono essere distrutte, il tutto mentre il tempo prezioso passa. Un drone può svolgere questo compito con velocità e precisione.
Lavorare in una tuta di protezione per un periodo prolungato in condizioni di caldo può essere scomodo e pericoloso. Un drone minimizza questo problema.
Un drone può trasportare oggetti chiave, come rivelatori specializzati, per aiutare a gestire la situazione.

IN CHE MODO LA POLIZIA GESTISCE L’USO ILLEGALE DEI DRONI?

Nuovi poteri per contrastare l’abuso di velivoli senza pilota.

La tecnologia di rilevamento dei droni ha un ruolo da svolgere

droni illegali

I droni stanno trasformando il mondo del lavoro e della pubblica sicurezza, ma ci sono momenti in cui i velivoli senza pilota cadono nelle mani sbagliate e possono essere utilizzati in modi potenzialmente pericolosi.

Di conseguenza, la polizia è in grado di identificare droni illegali e non registrati che possono essere pericolosi per l’ambiente circostante per proteggere le loro comunità.

La polizia nel Regno Unito, ad esempio, deve ricevere nuovi poteri per contrastare l’uso improprio dei droni, tra cui l’atterraggio, l’ispezione e il sequestro dei droni qualora sia stata commessa un’offesa e sia garantito un mandato.

La legislazione è contenuta nella legge sulla gestione del traffico aereo e dei velivoli senza pilota, che ha avuto la sua seconda lettura in Parlamento nel gennaio 2020.

Gli utenti di droni potrebbero anche essere soggetti a una multa in loco per determinati reati, ad esempio non riuscire a fornire prove del possesso delle autorizzazioni e delle esenzioni corrette se si trovasse a far volare il proprio dispositivo troppo in alto o troppo vicino agli edifici o non fornire prove di competenza o registrazione.

Il disegno di legge fornirà inoltre alla polizia nuovi arresti e poteri di ricerca negli aeroporti, nelle carceri e in altre aree riservate. Modificherà il Police Act 1997 per consentire alla polizia e alle autorità carcerarie senior di autorizzare l’uso di misure contro-droni per combattere l’uso illegale di droni.

Nel 2019, la tecnologia di rilevamento dei droni DJI AeroScope, è stata utilizzata per rintracciare e sequestrare i droni pilotati illegalmente durante il weekend del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone.

QUALI DRONI USA LA POLIZIA?

Droni diversi offrono diverse capacità operative.

Sfruttare la potenza dell’ecosistema DJI

I droni DJI sono diventati lo strumento di riferimento per molte forze di polizia, fornendo le funzionalità necessarie per rispondere adeguatamente alle situazioni di emergenza.

Secondo la terza edizione del rapporto sui droni di pubblica sicurezza, compilato dal Center for the Study of the Drone Al Bard College, i droni DJI sono i più popolari tra le squadre di pubblica sicurezza.

E c’è una buona ragione per questo. La tecnologia DJI offre una soluzione affidabile, versatile e pronta all’uso per le agenzie di pubblica sicurezza, il tutto a un prezzo accessibile, soprattutto rispetto ad altri droni aziendali sul mercato.

Tra le opzioni più adatte disponibili per le forze di polizia, il DJI M300 RTK è un drone rivoluzionario, con un’incredibile durata di 55 minuti e un grado di resistenza alle intemperie migliorato di IP45. Il drone è ricco di funzionalità che lo rendono ideale per le forze dell’ordine, tra cui la fotocamera H20T, progettata esclusivamente per l’M300 RTK e dotata di funzionalità termografiche, zoom, grandangolo e telemetria laser.

L’M300 RTK è l’ultimo membro della famiglia Matrice, a seguito della rinomata serie M200 V2. I droni della serie V2 si sono affermati come i favoriti per le forze dell’ordine, in particolare M210, grazie alla loro capacità di trasportare doppi payloads, tra cui la telecamera con zoom Zenmuse Z30 e il sensore termico Zenmuse XT2, oltre a telecamere di terze parti.

Un’altra scelta popolare per le forze di polizia è la Mavic 2 Enterprise Series. Questi droni leggeri, pieghevoli, facilmente trasportabili e facilmente implementabili sono dotati di tre accessori, tra cui un altoparlante e un riflettore luminoso. Il Mavic 2 Enterprise ha una fotocamera con zoom dinamico (2x zoom ottico 3x digitale), mentre il Mavic 2 Enterprise Dual ha un sensore termico side-by-side e una videocamera 4K.

DOMANDE FREQUENTI

Domande comuni sull’uso dei droni da parte della polizia

Perché la polizia usa i droni?

La polizia usa i droni per una serie di scopi, tra cui assistenza nelle ricerche di persone scomparse, cattura di criminali, ricostruzione di scene di incidenti, raccolta di prove, monitoraggio di folle e accesso alla consapevolezza situazionale per migliorare la risposta agli incidenti e la sicurezza degli agenti.

La polizia deve conformarsi ai regolamenti e alle normative esistenti?

Si lo fanno. I servizi di emergenza devono operare nell’ambito della legislazione vigente e delle normative specifiche relative all’uso dei droni. Anche i loro piloti di droni devono essere adeguatamente addestrati e certificati.

La polizia sta usando i droni per spiarmi?

No. La polizia usa i droni per supportare scopi legali di polizia. Il drone non registra sempre e tutti i dati registrati verranno conservati solo se esiste un requisito specifico.