Droni FPV e la normativa europea

dji_fpv

Esilarante, eccitante e coinvolgente: la popolarità dei droni FPV (visuale in prima persona) è aumentata vertiginosamente negli ultimi anni.

Ma quali sono le disposizioni delle Normative Europee che regolano questo elettrizzante tipo di utilizzo dei droni?

Questa guida ti dirà cosa devi sapere.

Cosa significa far volare un drone in FPV?

Il volo FPV è la capacità di controllare un drone o un aeromodello dalla prospettiva dell’occhio del pilota attraverso l’uso di una telecamera a bordo e di apparecchiature di ricezione e visualizzazione a terra.

L’apparecchiatura di visualizzazione è normalmente uno schermo di tablet o telefono cellulare o un set di occhiali video.

FPV è legale in Europa?

Sì. Il volo con i droni in FPV può essere effettuato in Europa, il che sarà un sollievo per i fan di questa attività ad alto numero di ottani.

Di conseguenza, gli occhiali FPV, un popolare kit per il volo FPV, sono legali anche in Europa.

DJI FPV

Tuttavia, ci sono delle restrizioni e alcune regole che i piloti di droni FPV devono seguire.

Regole FPV secondo le nuove leggi sui droni

Nuove leggi sui droni stanno entrando in vigore in tutta Europa dal 31 dicembre 2020.

Quindi, come sarà influenzato il volo FPV?

Risposta: non drammaticamente.

Come parte delle modifiche alle regole, verranno introdotte tre categorie in base al livello di rischio della missione. Queste categorie sono Open, Specific e Certified.

Per quanto riguarda la categoria Open (per le operazioni meno rischiose), i nuovi regolamenti consentiranno ai piloti FPV di volare senza mantenere il contatto visivo diretto con il drone, a condizione che siano accompagnati da un osservatore che mantiene il contatto visivo diretto con il drone.

Proprio come la situazione attuale, l’osservatore deve essere posizionato accanto a te in modo che possa immediatamente comunicare con te nel caso in cui veda un ostacolo e darti istruzioni, come ad esempio far atterrare immediatamente il drone.

dji fpv

È importante ricordare che l’osservatore non deve utilizzare la visione assistita, come il binocolo, per tenere d’occhio il drone.

Tuttavia, in situazioni di emergenza, come la necessità di eseguire un atterraggio di emergenza lontano dalla posizione del pilota remoto, è possibile utilizzare il binocolo per assistere il pilota nell’esecuzione dell’atterraggio in sicurezza.

Secondo i termini della categoria Open, il drone non deve superare i 120 metri.

Le regole per volare vicino alle persone variano a seconda della sottocategoria della categoria Open in cui si vola, dettata principalmente dal peso del drone.

Questa tabella mostra i diversi requisiti operativi per ciascuna sottocategoria – dal volo sopra le persone (A1) al volo lontano dalle persone (A3).

Notare la menzione di C0-C4. Ciò si riferisce alle nuove classificazioni delle classi dei droni, ma attualmente nessun drone esiste con questi nuovi contrassegni C.

I piloti FPV potranno anche operare nella categoria Specific, e consente l’utilizzo di un osservatore accanto al pilota remoto.

In questa situazione il drone – che deve pesare meno di 25kg – non può superare i 500 metri orizzontalmente dal pilota remoto, e:

  • L’altezza massima non deve superare i 120 metri sopra la superficie
  • Volo consentito entro 150 metri da qualsiasi area residenziale, commerciale, industriale o ricreativa per gli UAS.
  • Nessun volo entro 50 metri da una persona non coinvolta, eccetto che durante il decollo e l’atterraggio questa distanza può essere ridotta a 30 metri.
  • Nessun volo all’interno di FRZ se non consentito dall’aerodromo pertinente

Regole per i droni FPV da corsa

dji fpv

Normalmente le gare di droni sono organizzate da club e associazioni. In tali casi, potrebbero aver ricevuto autorizzazioni operative dalle loro autorità aeronautiche nazionali in conformità all’articolo 16 del regolamento (UE) 2019/947, che copre anche l’organizzazione di tali eventi.

Se, invece, vuoi condurre una gara che non è all’interno di un club o associazione e senza spettatori (in questo contesto intendendo persone non coinvolte, vedi definizione sopra) presenti, rientrerai nella categoria ‘open’ e potrai operare nella sottocategoria A3.