Droni di sorveglianza autonomi stanno volando sopra Singapore

drone_sorveglianza

Droni di sorveglianza autonomi sono attualmente in fase di test da parte della Forza di polizia di Singapore (SPF) per prevenire intrusioni e furti, mentre per il momento molte aziende vengono abbandonate. I droni hanno volato come parte di un processo dalla fine di aprile.

La Singapore Police Force (SPF) sta attualmente testando un sistema di droni di sorveglianza autonomo in grado di caricare le loro batterie e poi partire per una missione prestabilita.

Per ora, due scatole di droni da 2,2 m in grado di ospitare un singolo drone da 10 kg da 1,79 m di larghezza sono in fase di test nell’area industriale di Singapore occidentale. Questa posizione è stata scelta poiché la maggior parte delle aziende ha chiuso, dando ai ladri un motivo in più per irrompere e rubare attrezzature. C’è una possibilità che il sistema di droni si farà strada nelle aree residenziali in un secondo momento.

I droni sono in grado di volare per 30 minuti con un raggio di poche centinaia di metri e sono dotati di telecamere zoom ad alta definizione che possono essere visualizzate da remoto tramite tablet in tempo reale. Oltre a dotare i droni di telecamere ad alta potenza, l’agenzia dietro il processo, Home Team Science and Technology Agency (HTX) Robotics, sta anche cercando di consegnare defibrillatori sulla scena di un arresto cardiaco.

I droni fanno parte di una sperimentazione condotta dalla HTX per raccogliere dati tecnici sui droni volanti attraverso le aree urbane per assicurarsi che siano sicuri prima di distribuire il programma ad altre aree di Singapore.

La polizia di Singapore (SPF) utilizza i droni convenzionali da un po’ di tempo per la sorveglianza e il controllo della folla, con un uso notevole durante il conto alla rovescia del 2020 a Marina Bay. I droni autonomi utilizzati nel processo sostituiranno quelli convenzionali e consentirebbero agli ufficiali di essere liberati per altri compiti.

dji_gsp_prodotti_compatibili

I droni DJI Enterprise possono essere utilizzati con il software DJI GS Pro per gestire le missioni che richiedono più droni (flotte di droni) e piloti. Per ulteriori informazioni contattare il DJI Store nei numeri in homepage.