DJI FPV porta le corse con i droni a livello superiore

dji_fpv

DJI FPV, il nuovo sistema di trasmissione digitale DJI offre un controllo integrato, un’esperienza di volo dinamica e un funzionamento a lungo raggio

DJI FPV Banner

DJI, leader globale nei droni civili e nella tecnologia di imaging aerea, ha lanciato da poco il sistema di trasmissione digitale DJI First Person Viewing (DJI FPV), un ecosistema digitale avanzato che include occhiali FPV, un modulo unità aerea FPV di trasmissione, un radiocomando FPV e una camera FPV. Insieme, il sistema offre video HD nitidi e chiari, latenza end-to-end ultra-bassa e trasmissione a lungo raggio con una forte tecnologia anti-interferenza integrata in una configurazione semplificata. Questa rivoluzionaria tecnologia di trasmissione è il prossimo passo evolutivo nel campo delle corse dei droni e apre un mondo di possibilità creative per i piloti.

“Con l’aumentare della popolarità dei droni, i piloti FPV sono alla ricerca della tecnologia successiva per soddisfare le loro esigenze. Il nuovo sistema DJI FPV è stato progettato utilizzando la nostra vasta esperienza nella creazione di sistemi di trasmissione aerea e terrestre e offre una tecnologia davvero unica sul mercato”, ha affermato Ferdinand Wolf, direttore creativo di DJI Europe. “Come unica soluzione di trasmissione video digitale sul mercato che funziona allo stesso livello dell’analogico, anche superandola in alcuni aspetti, speriamo di stabilire un nuovo standard per FPV digitale”.

Esperienza di volo ottimale

Il DJI FPV Air Unit Module utilizza la tecnologia di trasmissione FPV DJI HD a bassa latenza (DJI HDL FPV Transmission) che integra un meccanismo di comunicazione dati bidirezionale per fornire un controllo integrato sull’intero sistema e una connessione di segnale stabile e senza interruzioni. DJI HDL FPV offre una bassa latenza end-to-end di 28 millisecondi, simile ai sistemi analogici ad alte prestazioni. Il sistema FPV ha un raggio di trasmissione massimo consentito di 4 km (FCC) o 0,7 km (CE) [1], mentre la tecnologia anti-interferenza fornisce un’alimentazione affidabile agli occhiali durante il volo. Inoltre, una “Modalità messa a fuoco” restringe il bitrate del segnale al centro dell’inquadratura, contrastando qualsiasi interferenza in modo da fornire un’immagine chiara anche in ambienti difficili.

Il segnale digitale offre non solo bassa latenza ma riprese nitide a 720p a 120 fps per un’esperienza di volo complessivamente migliorata, ideale per i momenti frenetici. Il sistema FPV può registrare sia sulla DJI FPV Camera collegata al drone che sui DJI FPV Goggles usando una scheda micro SD. I corridori possono acquisire contenuti video sulla fotocamera FPV in 1080p a 60 fps o 720p a 120 fps mentre gli occhiali FPV possono registrare 720p a 60 fps che possono essere immediatamente riprodotti per una rapida revisione.

Vola con i tuoi amici poiché il sistema di trasmissione DJI HDL FPV e la DJI FPV Air Unit sono dotati di otto canali di frequenza a 5,8 GHz, che consentono a un massimo di otto droni di volare contemporaneamente sotto un unico sistema. Ogni operatore ha un canale esclusivo, che riduce le interferenze tra i canali per un’esperienza di guida ottimale. I piloti hanno la possibilità di visualizzare la telecamera di altri corridori collegati attraverso la “Modalità Pubblico”.

Controllo integrato per una estrema esperienza di corsa

La DJI FPV Air Unit, la DJI FPV Camera, i DJI FPV Goggles e il DJI FPV Remote Controller lavorano in modo efficiente per fornire un controllo integrato per la massima esperienza di guida. Il radiocomando FPV reattivo e personalizzabile utilizza un software a circuito chiuso 4 in 1 che consente agli utenti di regolare i parametri per gli altri tre componenti in remoto. Gli utenti possono modificare le impostazioni sul radiocomando e sincronizzerà automaticamente l’intero sistema, contribuendo a ridurre gli errori operativi.

Funzionalità di volo e riprese dinamiche

La camera offre tre modalità: Modalità Racing, Standard e LED, per consentire agli utenti di aggirare gli ostacoli in vari scenari. La modalità Racing è l’ideale per la maggior parte delle situazioni di gara e offre immagini con un tasso di saturazione più elevato per distinguere oggetti dai colori vivaci come ostacoli sul percorso. La modalità Standard è ideale per acquisire contenuti riducendo la perdita di colore e preservando i dettagli originali. La modalità LED consente ai piloti di utilizzare facilmente le proprie unità in condizioni di scarsa illuminazione aumentando la saturazione del colore e riducendo il rumore dell’immagine per aiutare i piloti a tenere traccia in modo efficiente della posizione della propria unità.

Oltre alle corse, la DJI FPV Camera offre anche eccezionali capacità di ripresa. Un obiettivo ultra grandangolare a 150° crea una prospettiva drammatica e unica, mentre le riprese 1080p o 720p possono essere facilmente integrate con i video acquisiti da altri dispositivi di imaging.

Mentre DJI continua a sviluppare attrezzature e accessori per un’esperienza di volo più ampia per gli appassionati di corse dei droni, accoglie con favore la collaborazione di tutti i produttori collegati ai droni con l’obiettivo di lavorare insieme per creare un ecosistema migliorato per le corse.

Prezzo e disponibilità

Il sistema DJI FPV può ora essere prenotato e sarà presto disponibile con due opzioni di acquisto, DJI FPV Fly More Combo per € 999 e DJI FPV Experience Combo per € 879. FPV Fly More Combo include gli occhiali FPV, l’unità aerea, la fotocamera FPV, il radiocomando insieme a tutti i cavi e le antenne necessari mentre FPV Experience Combo include gli occhiali FPV, 2 fotocamere FPV e le unità aeree insieme a tutti i cavi e le antenne necessari. Per ulteriori informazioni sul sistema DJI FPV, visitare: DJI Store

[1] Non ostruito, privo di interferenze, quando conforme a FCC/CE. La specifica della portata massima di volo è un proxy per la forza e la resilienza del collegamento radio. Fai volare il tuo drone sempre entro la visuale, se non diversamente consentito.

Leave a Reply