Comprendere i vantaggi dei rilevatori di gas

dji_matrice_300

La tecnologia moderna è in continua evoluzione; vediamo che unità nuove e molto migliori appaiono su base continuativa. Pertanto, non sorprende vedere che anche l’industria dei droni ha iniziato a utilizzare le soluzioni sviluppate per ridurre al minimo il rischio di emissioni di gas. Controlliamo come i droni e i rilevatori di gas possono aiutare nel rilevamento delle perdite di metano e migliorare la sicurezza in tali operazioni.

Cosa sono i rilevatori di gas?

È un potente dispositivo in grado di rilevare facilmente la presenza di gas in questa o quella zona (spesso agisce come parte di un sistema di sicurezza). Questo dispositivo viene solitamente utilizzato per rilevare fughe di gas ed emissioni in atmosfera. Il sensore funge da punto di riferimento e produce una corrente elettrica quando si verifica una reazione chimica causata da un determinato gas. L’obiettivo principale del sensore è monitorare tutte queste correnti e avvisare le persone quando il gas si avvicina a una quantità pericolosa.

Gli strumenti che sono stati utilizzati molti anni fa potevano rilevare un solo gas, ma i modelli moderni possono misurare facilmente diversi gas, inclusi O2, LEL, H2S e CO.

Inutile dire che l’occhio umano non può vedere la maggior parte degli inquinanti. Possiamo vederli solo quando i loro effetti non possono essere ignorati. Ad esempio, il metano è il componente principale del gas naturale, solitamente considerato una fonte di energia pulita. Ma quando il metano fuoriesce, riscalda l’atmosfera terrestre. Inoltre, il metano è considerato il secondo maggior contributore al riscaldamento globale (l’anidride carbonica è al primo posto).

Negli Stati Uniti, il pericolo derivante dalle emissioni di petrolio e gas non può essere trascurato. In questo paese, le emissioni dei sistemi a gas e petrolio sono la principale fonte di metano nell’aria. I rilevatori di gas con droni garantiscono il monitoraggio continuo dell’intera infrastruttura del gas naturale. Questi strumenti possono trovare perdite in pochi secondi e contribuire a ridurre l’inquinamento atmosferico.

Quali sono i principali vantaggi dei servizi di rilevamento perdite di metano con droni

Il rilevamento delle perdite di metano è un’operazione che può salvare vite umane e prevenire gravi disastri. Ecco un elenco dei principali vantaggi di tali servizi:

  • Rapporti attuabili. Gli operatori utilizzano i servizi di rilevamento delle fughe di gas per raccogliere dati critici sulle condizioni del gasdotto.
  • Soglia regolabile. L’analizzatore di metano è solitamente configurato con valori minimi e massimi per soddisfare le esigenze della tua azienda.
  • Precisione. I rilevatori di gas consentono alle persone di trovare piccole quantità di metano prima che il gas possa causare un disastro.
  • Possono identificare rapidamente gas tossici, infiammabili e combustibili in un unico posto.
  • Facile da usare. I rilevatori di gas possono essere montati sui droni e ispezionare le tubazioni in luoghi difficili da raggiungere. Di conseguenza, le persone non rischiano la vita.
  • Convenienza per l’intera zona. Gli esperti possono controllare più aree in un lasso di tempo più breve.

Come i droni possono migliorare la sicurezza e l’efficacia

Quando un fattore umano viene rimosso da qualsiasi situazione pericolosa, è sicuramente un vantaggio. Quando una persona può stare ovunque, da 100 metri a diverse miglia di distanza dal disastro, può ridurre significativamente il rischio. Il metodo tradizionale è il seguente: una persona indossa un abito ampio e pesante normalmente dotato di un serbatoio d’aria e di un sensore portatile. Questa persona deve avvicinarsi il più possibile alla fonte. Una soluzione UAV con un rilevatore di gas è un metodo molto migliore e più affidabile per identificare le fughe di gas.

gas-pipelines

C’è anche una cosa di cui devi essere consapevole. Molti gas sono più leggeri dell’aria. Ciò significa che in un ambiente interno, il gas di solito sale e diventa più spesso vicino al soffitto. Ciò significa che gli esperti a terra non possono ottenere risultati accurati. È qui che l’uso dei droni potrebbe essere una buona idea. Inutile dire che avere uno strumento in grado di navigare facilmente nell’area pericolosa è uno dei vantaggi critici delle soluzioni aeree.

Inoltre, durante la navigazione in una zona disastrata, l’aggiunta di una mappa 3D o di una panoramica a 360 gradi consente anche di ottenere risultati molto migliori.

Panoramica dei migliori rilevatori multigas

Come puoi vedere, i voli di ispezione preimpostati con rilevatori di gas integrati garantiscono una potente capacità di ispezione senza costose infrastrutture. Ecco un elenco dei rilevatori di gas più potenti che possono essere facilmente montati sui droni.

FLIR Muve C360

Questo rilevatore di gas è stato sviluppato per l’uso con il DJI Matrice 210 (V1 o V2). È il primo rilevatore multigas completamente integrato e costruito pensando ai servizi di emergenza. L’obiettivo principale di questo sistema è aiutare gli esperti a ottenere rapporti in tempo reale sui rischi chimici.

Inoltre, il vantaggio principale di questo sistema è che viene fornito con un sensore a 8 canali con un rilevatore di fotoionizzazione (PID) e un rilevatore di limite inferiore di esplosività (LEL). Di conseguenza, può rilevare facilmente gas combustibili come ossigeno, monossido di carbonio, cloro, idrogeno solforato e biossido di azoto.

Questo strumento può anche produrre letture basate su un sistema di allarme. Ciò significa che se vuoi sapere quando un determinato gas è a un livello pericoloso, ti mostrerà tutto in tempo reale. L’azienda produttore garantisce che questo strumento è un punto di svolta per i soccorritori.

U10

AILF Instruments, un partner di DJI, ha recentemente introdotto questo potente rilevatore di perdite di metano basato su UAV. Questo strumento è costruito per il rilevamento del metano ed è adatto per la serie M200. Con l’U10, gli esperti possono ispezionare gasdotti, impianti del gas e vari siti di stoccaggio in pochi secondi. In combinazione con un drone, questo strumento può accedere facilmente ai luoghi che sono davvero difficili da raggiungere. Viene fornito con il diodo laser sintonizzabile e un potente sistema di misurazione dell’assorbimento che può aiutare gli esperti a rilevare fughe di gas fino a 100 m dal drone.

u10 gas detector

FLIR G300a OGI Fotocamera

Essendo una potente termocamera ottica che contiene un rilevatore di antimonuro di indio raffreddato, può facilmente produrre immagini termiche di 320 × 240 pixel. Il più grande vantaggio di questa soluzione è che ha un’elevata sensibilità e può rilevare anche le più piccole perdite. Questo rilevatore di gas può identificare i seguenti gas:

Benzene, etanolo, eptano, ottano, isoprene, metanolo, metano, etano, propilene e molto altro!