Come mantenere in sicurezza le batterie DJI del tuo drone?

dji_batterie

È chiaro che un drone non vola senza batterie. I piloti professionisti di solito hanno alcune batterie che vengono costantemente ricaricate e scaricate. Tuttavia, se vuoi allungare la vita delle tue batterie DJI, devi seguire alcune regole di sicurezza che ti permettono di risparmiare sull’acquisto di nuove batterie.

Prima di fornirti i migliori e più efficaci suggerimenti su come mantenere al sicuro le batterie del tuo drone, analizziamo le basi e cerchiamo di capire come funziona una semplice batteria agli ioni di litio. Ogni batteria è divisa in due parti: catodo e anodo. Quando la batteria si scarica, gli ioni di litio si spostano dall’anodo al catodo all’interno della batteria. Quando si ricarica una batteria, gli ioni di litio tornano all’anodo. Questo movimento costante influenza le prestazioni della batteria e prima o poi può ucciderla.

Esaminiamo alcuni dei suggerimenti migliori e più efficaci che senza dubbio prolungheranno la durata della batteria.

Aggiornamento del firmware

Se è necessario ottenere il firmware ufficiale più recente, è necessario andare alla pagina del prodotto sul sito Web ufficiale di DJI, quindi andare alla sezione Download e controllare le note di rilascio. Gli ultimi aggiornamenti del firmware vengono solitamente archiviati qui.

Ricorda che le tue batterie devono avere la stessa versione del firmware del tuo drone. Se il drone ha un design a doppia batteria, è necessario verificare che entrambe le batterie abbiano la stessa versione del firmware.

Ecco come puoi controllare la versione del firmware della tua batteria:

  • Andare all’app DJI Pilot;
  • Aprire la vista manuale della fotocamera;
  • Trovare i tre punti in alto a destra e fare clic su di essi;
  • Fare clic sui tre punti nel menu laterale;
  • Scorrere verso il basso e fare clic su “Visualizza versioni firmware correnti”.
firmware batteria

Ecco come aggiornare le batterie TB60 del tuo drone:

  • Prendi le tue batterie e posizionale nella BS60Battery Station;
  • Collegare lo Smart Controller Enterprise alla Battery Station;

È tutto! Seguendo questo metodo, puoi aggiornare facilmente fino a 8 batterie contemporaneamente.

Impara sempre le linee guida di un produttore

A volte, trascuriamo le istruzioni e non le leggiamo effettivamente. Ma è un approccio sbagliato. Leggere la documentazione ufficiale è la prima cosa che devi fare prima di effettuare il tuo primo volo. Tali guide sono solitamente ricche di una vasta gamma di suggerimenti efficaci sull’uso della batteria, la manutenzione, la ricarica, la conservazione, ecc. Assolutamente ogni pilota deve leggere queste informazioni prima di effettuare i primi voli.

Non volare a temperature estreme

Ricorda che le temperature troppo calde o troppo fredde sono i peggiori nemici dei droni. Assolutamente ogni batteria ha i suoi intervalli raccomandati (temperatura di funzionamento, temperatura di ricarica e tempo di ricarica). Il tuo obiettivo è seguire rigorosamente queste regole. Quando la batteria viene utilizzata a temperature estreme, può senza dubbio influenzarne la durata e la capacità. Non lasciare o conservare mai le batterie a temperature estreme.

Conserva correttamente la batteria del tuo drone

Ecco alcuni consigli utili che ti consentono di conservare correttamente le tue batterie:

  • Controlla l’ambiente di archiviazione

Di solito varia tra 22° C e 30° C. Tuttavia, non è sempre possibile seguire questa regola, ma è necessario ricordare che non si devono conservare le batterie in veicoli che possono facilmente diventare molto freddi o molto caldi. Assicurati che la batteria sia conservata in un ambiente adeguatamente ventilato. Non conservarle in un drone.

Non conservare la batteria al 100% di carica

Se capisci che non volerai nel prossimo futuro, non dovresti caricare la batteria DJI al 100% prima di riporla. Ricorda che le batterie intelligenti DJI si scaricano automaticamente per proteggere l’integrità delle celle della batteria. Inutile dire che alcuni operatori devono mantenere le batterie e gli aeromobili in modalità “ready to fly”, ma sarebbe meglio se si consentisse lo stoccaggio di alcune batterie al 60%.

Caricare sempre le batterie in modo responsabile

Si consiglia di utilizzare caricabatterie DJI ufficiali. Non utilizzare mai strumenti di terze parti. In caso contrario, il produttore non si assume la responsabilità della batteria! Tieni presente che caricabatterie di terze parti possono distruggere i terminali delle batterie. Se utilizzi caricabatterie DJI, puoi essere certo che hanno una protezione integrata, che ti consente di assicurarti che le batterie non vengano caricate a temperature errate.

caricabatterie

Suggerimenti su come caricare le batterie del tuo drone

Esaminiamo alcuni suggerimenti che ti aiuteranno ad assicurarti di caricare correttamente le batterie. Prima di caricare la batteria del tuo drone, devi riportarla a una temperatura interna accettabile. Tuttavia, ci sono casi in cui è necessario caricare la batteria il prima possibile. Se usi un caricabatterie DJI, puoi farlo facilmente. Permette ai piloti di caricare le batterie anche se sono ancora calde. Tuttavia, entrambi devono essere collocati in un’area ben ventilata.

Se utilizzi batterie di volo intelligenti, smetteranno di ricaricare quando la batteria è pienamente carica.

Evita lo 0%

Fai atterrare sempre i tuoi droni quando vedi che il livello della batteria è del 15%. In uno scenario del genere, devi interrompere il volo e ricaricare la batteria il prima possibile.

impostazioni batteria

Assicurati sempre di tenere insieme le tue coppie

Se il tuo drone ha un design a doppia batteria (serie M200 o M300 RTK), dovresti sempre utilizzare le batterie in coppia per prolungarne la durata. Ricorda che le coppie di batterie devono caricarsi e scaricarsi insieme.

Suggerimenti per la manutenzione

Ecco un elenco dei principali suggerimenti per assicurarti che le tue batterie siano sempre pronte per funzionare.

Controlla le batterie ogni tre mesi:

  • Caricarle e scaricarle sempre seguendo le indicazioni di DJI;
  • La differenza di tensione della cella deve essere inferiore a 0,1 V.
  • Pulire sempre i terminali della batteria con un panno asciutto.
  • La batteria non deve essere danneggiata o avere perdite.
  • Controlla sempre l’aggiornamento del firmware.

Suggerimenti su come ricaricare le batterie:

  • Carica sempre la batteria del tuo drone DJI al 100%, dopodiché devi lasciare la batteria ferma per 24 ore.
  • Rimuovi sempre la batteria da un drone quando la carica residua è inferiore al 20%.
  • Controllare la tensione della cella.

Smaltimento della batteria

Quando si seguono tutti i suggerimenti sopra elencati, la batteria consentirà 200 cicli di ricarica. Dopodiché, devi acquistarne una nuova.

Alcuni problemi che devi considerare

La batteria deve essere messa fuori servizio se si verifica una delle cose elencate di seguito:

  • Vedi perdite visive, gonfiore o crepe;
  • Terminali piegati;
  • Capisci che la tua batteria ha raggiunto i 200 cicli di ricarica;
  • La tua app invia notifiche sui danni alle celle della batteria;
  • Crash;
  • Quando vedi un errore della batteria anche dopo averla ricaricata o scaricata.

Seguendo tutti questi consigli, allungherai senza dubbio la durata della tua batteria!