Cos’è effetto Tilt Shift: come fare foto con drone DJI, Photoshop e app

tilt_shift

Tilt Shift DJI: gli scatti aerei dei mini mondi!

Questo effetto con macchine fotografiche richiede l’uso di lenti decentrate. Ma questa tecnica la puoi realizzare anche con gli scatti del tuo drone e qualche passaggio su Photoshop.

Tutto ciò di cui hai bisogno è un drone DJI e qualche minuto per modificare in post produzione la foto seguendo i consigli di questa guida!

La tecnica di rendere dei mondi miniaturizzati con gli scatti aerei è alla portata di tutti. Apprezzata dai fotografi anche meno esperti, permette di creare effetti da micro mondo.

Ma Tilt Shift cos’è?

Come fai senza qualche buon consiglio per avere il risultato migliore?

Vediamo insieme il Tilt Shift, come funziona e tutte le dritte per divertirsi a trasformare i tuoi scatti con l’effetto di mondi miniaturizzati.

  • Come si esegue la fotografia Tilt Shift
  • Come fare foto Tilt Shift con un drone
  • Come funziona Tilt Shift con Photoshop
  • Tilt Shift con Photoshop
  • I parametri per modificare foto Tilt Shift

Per fotografare un micro mondo, non serve realizzare un plastico! Basta imparare come funziona l’effetto Tilt Shift. Con il tuo drone puoi realizzare scatti perfetti e lavorare in post produzione. Non è necessario acquistare delle costosissime lenti decentrate, che hanno la funzione di realizzare scatti adatti a questa tecnica.

Trova la scena adatta e divertiti per scattare foto da elaborare e trasformare in un mini mondo. L’effetto di questa tecnica è estremamente realistico e lascia a bocca aperta. Per avere uno scatto sensazionale segui i nostri consigli per sapere come fare foto perfette!

Come si esegue la fotografia Tilt Shift

Questa tecnica prende il nome dagli obiettivi decentrabili usati per le fotografie di ambienti architettonici. Con prospettive in grandangolo senza distorsione delle linee prospettiche. Eppure in scatti di questo tipo è forte la distorsione, ed è per questo che esiste l’obiettivo Tilt Shift. È decentrato per realizzare una correzione prospettica e aumentare la profondità di campo. Tilt indica un gruppo ottico basculante che con il movimento consente di correggere e raddrizzare le linee di prospettiva con il decentramento verso l’alto. Questo sistema permette di verticalizzare le linee cadenti, troppo tecnico questo discorso? Hai ragione anche perché poi si stratta di obbiettivi estremamente costosi

Puoi realizzare l’effetto Tilt Shift con un drone DJI!

Un metodo meno dispendioso che richiede solo la voglia di divertirsi a fare scatti aerei e una piccola post produzione di cui ti diamo tutte le dritte!

foto_tilt_shift

Come fare foto Tilt Shift con un drone

Ci sono alcuni accorgimenti per realizzare foto Tilt Shift con il drone. Devi scegliere il soggetto adatto e l’angolazione migliore, oltre che tutti gli elementi che devono far parte di una foto perfetta da trasformare in un mini mondo realistico.

  • Gli scatti migliori sono i paesaggi urbani. La resa dello scatto e la sua elaborazione in post produzione elabora risultati da micro mondo realistico. Scegli come punto di decollo delle superfici già alte come il balcone di casa e riprendi il circondario di casa tua. Fai volare in alto il drone. Ormai, sui social di foto più famosi, le challenges di “Tilt Shift drone” hanno preso il via, e vedi se anche tu puoi divertirti seguendo questi consigli!

  • risultati meno apprezzabili si hanno con scatti di paesaggi naturali o con fotografie paesaggistiche, ma non disperare anche li puoi creare foto perfette, mettiti alla prova.

  • Il panorama Tilt Shift deve essere ripreso dall’alto con una buona profondità di campo.

  • Non devi raggiungere altezze eccessive

  • Dai un’inclinazione di 45° alla fotocamera del drone

  • L’inquadratura deve avere una buona profondità di campo

In poche parole ciò di cui hai bisogno per l’effetto Tilt Shift DJI, chiamiamolo così visto che usi un drone, è:

  1. un insieme di foto di una scena adatta

  2. aumentare la saturazione dello scatto

  3. utilizzare effetti Tilt Shift con un software di editing.

Ora che sai come realizzare lo scatto perfetto ecco come devi elaborare la tua foto!

Come funziona Tilt Shift con Photoshop

La tecnica Tilt Shift, quando non realizzata con obiettivi ma con fotocamera di droni richiede l’uso di elaborazioni successive. Molti programmi di grafica ti offrono gli strumenti adatti. Puoi usare Photoshop, ma non solo. L’importante è che da questa guida tu possa imparare gli strumenti da utilizzare e come impostarli. Per il resto ricorda che questi tools sono presenti in altri software ma anche in app per il tuo smartphone che sono degni sostituti degli applicativi da pc. Puoi usare anche app Snapseed o LightRoom.

Tilt Shift con Photoshop

1. Seleziona lo scatto perfetto che hai realizzato con il tuo drone DJI. Ritaglia la sezione dell’immagine che vuoi miniaturizzare.

tilt_shift_photoshop

Infatti un altro trucco per questa tecnica è quella di focalizzare l’immagine su pochi elementi centrali per enfatizzarne il risultato.

2. Entra nella sezione delle Impostazioni, in alto nella barra della finestra.

3. Seleziona il tool Filter

4. Dal menù a tendina seleziona Blur Gallery. Proprio in questa sezione trovi gli strumenti adatti

5. Seleziona la voce Tilt Shift.

Tilt Shift Photoshop

Gli strumenti su cui lavorare sono i parametri di saturazione, contrasto e sfocatura. Varia questi elementi sino a che la tua immagine non sembri davvero un micro mondo.

Gioca di colori e prospettive e il gioco è fatto.

tilt_shift_photoshop

La tecnica Tilt Shift con i dorni DJI è alla portata di tutti!

I parametri per modificare foto Tilt Shift

Nel tuo editor o Photoshop non hai la sezione dedicata?

Ecco i passaggi per raggiungere lo stesso risultato. Tutti gli steps per ottenere lo stesso effetto senza l’uso di plugin esterni dedicati all’effetto del mondo miniaturizzato.

tilt_shift_photoshop

1. Aprire lo scatto scelto

2. Sbloccare il livello Sfondo e duplicarlo.

3. Attivare su questo livello la modalità Maschera Veloce

4. Selezionare Sfumatura con le opzioni Sfumatura riflessa ed il checkbox Inverti

5. Premendo il tasto Shift della tastiera, iniziare a selezionare la zona da mantenere nitida nello scatto. Quella sezione resta a fuoco, il resto viene sfumato, per riprendere l’effetto basculante dello scatto con obiettivo Tilt Shift

6. Esci dalla modalità Maschera Veloce e seleziona nel menù l’opzione Filtro > alla voce Sfocatura seleziona > Sfocatura con Obiettivo

7. All’interno di questa modalità, modifica Raggio e cerca il risultato più adatto allo scatto

8. Conferma e lavora sui parametri di Saturazione e Contrasto. Per dare l’effetto artificiale all’immagine con effetto realistico

Non serve spendere soldi per obiettivi costosi, basta fare scatti aerei ben precisi e lavorare con pochi passaggi in post produzione.

Ora che hai tutte le dritte per sapere come fare foto Tilt Shift dai libero sfogo alla creatività con le tue foto aeree con i droni DJI.

Leave a Reply