6 Motivi per scegliere il DJI Mavic Mini

Il DJI Mavic Mini è finalmente arrivato – ed è fantastico!

Questo drone rivoluzionario spinge l’innovazione a nuovi livelli, combinando tantissime funzioni in un corpo piccolissimo e ad un prezzo molto abbordabile. Queste caratteristiche lo rendono un drone adatto a tutti, un gadget perfetto per fotografare i momenti più belli delle tue giornate e per divertirti in aria.

Ecco 6 motivi per cui dovresti scegliere il DJI Mavic Mini:

Presentazione del  DJI Mavic Mini

1. E’ leggerissimo!

Se si chiama Mini, un motivo ci sarà!
Con i suoi soli 249g, il DJI Mavic Mini è leggerissimo. Per mettere le cose in prospettiva, una lattina di Coca Cola pesa circa 390g, mentre il nuovo iPhone 11 Pro Max pesa 226g. Quindi l’ultimo arrivato nella famiglia DJI pesa solo 23g in più rispetto allo smartphone più ricercato del momento.

DJI Mavic Mini è così piccolo da tenere nel palmo di una mano.


È veramente un drone tascabile! Puoi tranquillamente piegare e infilare il DJI Mavic Mini in tasca o in borsa, sempre pronto per poter catturare i momenti più emozionanti della tua vita. Inoltre, il radiocomando ha degli stick rimovibili per renderlo ancora più portatile.
In sostanza, DJI ha preso molte delle caratteristiche dell’amato Mavic 2 e le ha incluse nel suo fratellino più piccolo. Dobbiamo inevitabilmente rinunciare a qualche feature – in particolare non è disponibile l’active tracking e di non è possibile girare video in 4K – ma il Mavic Mini rimane comunque un drone di tutto rispetto.
Come bonus aggiunto, il leggero DJI Mavic Mini non supera il limite dei 250g, il che significa che non deve essere registrato in diversi paesi, inclusi gli Stati Uniti e il Regno Unito.

Mavic Mini per fotografare la vita di tutti i giorni.

2. È sorprendentemente economico

Quando si parla di soldi, tutto è relativo. Ma presentandosi sugli scaffali con un prezzo di 399€ per l’unità singola e 499€ per la versione Combo, il DJI Mavic Mini è veramente a buon mercato, soprattutto quando paragonato agli altri droni disponibili.
Il DJI Mavic Air ad esempio, che è molto simile al Mavic Mini, supera i 700€, lo Spark (ormai fuori produzione) costava più di 500€ e il Mavic 2 Pro e Zoom superano entrambi le 4 cifre.

E' possibile ripiegare il DJI Mavic MIni, rendendolo così tascabile.


Con una fotocamera da 12MP capace di girare video 2.7K Quad HD e un gimbal meccanico a 3 assi, il Mavic Mini restituisce immagini nitide e fluide.
Per il prezzo, ha davvero delle caratteristiche notevoli che lo rendono la scelta migliore e più economica per le tue esigenze di fotografia quotidiana.

3. Un drone adatto a tutti

Il DJI Mavic Mini è talmente facile da pilotare che tutti in famiglia possono usarlo!
Nell’app DJI Fly – la nuova app ideata appositamente per il Mavic Mini – è possibile seguire diversi tutorial, che insegnano tutto ciò che devi sapere, dall’assicurarsi che i sensori siano calibrati correttamente ad impostare un “Home Point” personalizzato per la funzione Return to Home (RTH).
L’interfaccia dell’applicazione include solo le informazioni essenziali, rendendola così veramente intuitiva, e le funzioni Auto Takeoff e RTH semplificano tutte le operazioni di volo.
Con DJI Fly imparerai ad ottenere risultati professionali in un attimo!

Il DJI Mavic Mini è adatto a tutta la famiglia.


Poiché pesa solo 249g, il Mavic Mini si posiziona tra i droni più sicuri, quindi è particolarmente adatto per tutti i principianti, bambini compresi.
Il Mavic Mini potrebbe essere il regalo ideale da mettere sotto l’albero di Natale quest’anno!

DJI Mavic Mini per scattare le foto dei tuoi momenti in famiglia.


Il Mavic Mini è dotato anche di un modulo di sensori inferiori e di GPS e può quindi volare in maniera precisa sia in spazi chiusi che in spazi aperti. Non ha il sensore omnidirezionale del DJI Mavic 2 Pro e Zoom, o il rilevamento tridimensionale dell’ambiente del Mavic Air, ma il Mini è comunque un prodotto molto sicuro.
A renderlo ancora più sicuro sono i Para-eliche 360° che racchiudono completamente le eliche.

Para-eliche per rendere il tuo drone ancora più sicuro.

4. Tempi di volo lunghissimi

Uno degli aspetti più notevoli DJI Mavic Mini è il suo tempo di volo. Ha un’autonomia di volo di 30 minuti, davvero impressionante per un drone del suo calibro e con la sua fascia di prezzo.

Il Mavic Mini per scattare i tuoi momenti più intimi.


Il Mavic 2 Pro e Zoom hanno un’endurance di 31 minuti, mentre il Mavic Air dura al massimo 21 minuti. Il Mavic Mini ha un tempo di volo che è quasi il doppio del DJI Spark, che si ferma invece a 16 minuti.
È bene notare che il tempo di volo del Mavic Mini si riduce a 18 minuti quando sono montati i Para-eliche.

5. Features fantastiche per il massimo divertimento

Grazie ad un’ampia gamma di features, è possibile fare grandi avventure con questo piccolo drone.
Sfruttando la modalità QuickShot, è possibile compiere orbite cinematografiche come Drone, Circle, Helix e Rocket, diventando così dei veri e propri registi. Una volta finito di filmare, puoi condividere automaticamente i video realizzati con i tuoi amici sui canali social che preferisci.

La funzione QuickShot ti consente di compiere orbite cinematografiche.


Combinando il Mavic Mini con la nuova DJI Fly app, puoi scattare foto e video stupendi, modificandoli facilmente all’interno dell’app stessa. Non hai idea di come fare? Non ti preoccupare, hai a disposizione temi e musica di sottofondo da poter usare nei tuoi video. Una volta finito puoi condividere con un semplice clic il prodotto finito con tutti i tuoi amici sul tuo profilo social.
La nuova modalità CineSmooth consente di rallentare i movimenti del Mavic Mini quando vola in aree ristrette o con molti ostacoli; riuscirai così ad ottenere una traiettoria di volo ancora più precisa e dei filmati ancora più fluidi.

La funzione CineSmooth ti consente di riprendere filmati molto fluidi.


Il Mavic Mini non solo è facilissimo da pilotare, ma rende facile anche scattare foto e girare filmati. Il Mavic Mini ti permette di registrare i momenti più importanti della tua vita quotidiana, che sia un barbecue in giardino con gli amici, una gita di famiglia in montagna, o una partita a calcetto con i tuoi figli.
Ci sono alcune features di altri droni DJI che il Mavic Mini non possiede, come l’Active Tracking e l’HyperLapse. L’assenza della modalità follow-me sicuramente lascerà un pò delusi gli appassionati degli sport estremi. Ma è assolutamente comprensibile che un drone di queste dimensioni e prezzo non abbia tutto lo spettro di caratteristiche disponibili sul mercato.

6. Accessori a Go Go

Che tu voglia personalizzare il tuo Mavic Mini o caricarlo in una docking station, ci sono tantissimi accessori che ti aiutano a sfruttare al massimo il tuo mini drone.
Prima di tutto, l’edizione Fly More Combo include il Mavic Mini, il radiocomando, un paio in più di eliche, un Para-eliche 360°, 3 Intelligent Flight Batteries, una stazione di ricarica doppio uso, due cavi USB e una piccola custodia per il trasporto.

Tutto il contenuto del pacchetto DJI Mavic Mini Combo.


La custodia DJI Mini Bag può ospitare il tuo Mavic Mini, la stazione di ricarica, il radiocomando e anche altri piccoli oggetti come l’Osmo Action e l’Osmo Pocket.
Potrai inoltre personalizzare il tuo Mavic Mini con il DIY Creative Kit, che comprende adesivi vuoti per il telaio e dei pennarelli colorati per poter decorare come più preferisci il tuo compagno di volo.
Proteggi le eliche del tuo drone quando sei in viaggio con il DJI Mavic Mini Propeller Holder (disponibile in Beige e Charcoal).

Il Mavic Mini è dotato di tantissimi accessori.


Amplia le tue opzioni creative con lo Snap Adapter e collega sopra al tuo Mavic Mini piccoli accessori come display LED.
Infine, puoi assicurarti che la batteria del tuo drone sia sempre completamente carica con la bellissima Charging Base, che ti permette anche di mettere in bella mostra il tuo Mavic Mini.

Conclusione – Perché il Mavic Mini fa per te

Ok, il Mavic Mini non è perfetto. Sarebbe stato bello poter filmare in 4K o sfruttare l’Active Tracking e l’HyperLapse, ma per essere così piccolo e così economico, il Mini fa grandi cose.

Il Mavic Mini è sempre al tuo fianco per accompagnarti nelle tue avventure.

La sua fotocamera da 12MP, la lunga durata della batteria, la sue micro dimensioni e la facilità d’uso lo rendono il compagno ideale per le tue avventure quotidiane. I suoi soli 249g lo rendono sicuro e ideale per i principianti e per i bambini.

Tutto questo per meno di 500€!

Il DJI Mavic Mini non ha davvero rivali.

Leave a Reply