Il cuore del Mavic 2 Pro: Presentazione della Hasselblad L1D-20c

dji_mavic_2_pro_camera

L’ultimo ritrovato della tecnologia DJI, il Mavic 2 Pro è dotato di una fotocamera Hasselblad L1D-20c, che stabilisce i più alti standard possibili per un drone consumer. Con la Hasselblad Natural Color Solution (HNCS), Mavic 2 Pro è in grado di offrire colori straordinari e qualità da film direttamente dall’obiettivo della fotocamera. In questa guida, ci tuffiamo oltre l’obiettivo per scoprire di più su colore e HNCS e riemergere con gli informativi confronti fotografici del DJI Mavic 2.

Cattura del colore sulla fotocamera

Benvenuti nell’arte della fotografia aerea, dove colore e tono sono alla base dei confini creativi dell’espressione. Per gli utenti che richiedono il meglio dalla loro fotografia, le seguenti informazioni aiutano a dipingere un quadro più ampio.

Prima di immergerci, per comprendere meglio la dimensione e la sensibilità dei pixel, ti consigliamo di leggere rapidamente tutto ciò che dovresti sapere sulle impostazioni della fotocamera dei droni. Ora che sei pronto, iniziamo!

La tonalità è controllata dai seguenti fattori:

  • Gamma dinamica
  • Processo di conversione A/D
  • Profili di colore applicati

Un convertitore A/D è un piccolo sistema geniale in grado di convertire un segnale analogico in un segnale digitale. Il segnale digitale viene quindi trasferito a un microprocessore, che poi trasforma il segnale in dati di immagine. Ecco la magia: mentre la maggior parte delle fotocamere digitali è in grado di elaborare dati a colori a 8 bit, il Mavic 2 è in grado di elaborare dati a colori a 10 bit, registrando fino a 1 miliardo di colori.*

* Profondità del colore della foto:

JPG: 8-bit; RAW: 16 bit.

Profondità colore video: video DLog-M e HDR: 10 bit; Video SDR: 8 bit.

Con il Mavic 2 Pro, DJI e Hasselblad si sono cimentati a scoprire nuove profondità della qualità dell’immagine, ridefinendo le capacità dei droni consumer. Il profilo colore unico HNCS è stato sviluppato per gli utenti che richiedono un’estrema accuratezza del colore. Ora puoi goderti transizioni tonali più sofisticate e qualità cinematografica.

Come funziona HNCS?

HNCS offre una soluzione a profilo unico per una precisione dei colori impeccabile. Il seguente elenco spiega gli aspetti chiave di questa tecnologia:

Un nuovissimo look-up-table (LUT) a colori

Alla ricerca della perfezione fotografica, Hasselblad ha prodotto un nuovo LUT (Color Look-Up-Table) che utilizza un rendering dei colori unico. La seguente foto è un esempio del nuovo LUT in azione.

dji_hasselblad_LUT

Il profilo L*RGB Hasselblad

Hasselblad ha migliorato gli algoritmi, la sensibilità CMOS e le caratteristiche del filtro per creare il profilo HNCS Hasselblad L*RGB. Questo nuovo profilo ha una gamma di colori più ampia ed è in grado di catturare dettagli complessi e livelli di contrasto sbalorditivi.

Profilo universale

Sacrificare i colori dell’immagine è una situazione fastidiosa, troppo familiare a molti fotografi. Per combattere questo problema, molti fotografi devono utilizzare diversi profili per diversi tipi di lavori creativi, rendendo l’intero processo piuttosto ingombrante. Con HNCS, Hasselblad ha affrontato direttamente questo problema e creato un profilo universale che semplifica questo processo per il fotografo.

Contrasto ottimale

Hasselblad implementa una tecnica di “curva del film” che viene utilizzata per ottimizzare i livelli di contrasto. In combinazione con il profilo di input Hasselblad RGB, questa tecnica offre un contrasto migliore tra le aree scure e quelle più luminose in un’immagine.

Abbinamento di colore

L’HNCS elimina la necessità di utilizzare diversi profili per ottenere con precisione un profilo di colore naturale. Le tecniche utilizzate in questa tecnologia consentono di catturare in modo coerente i colori, in modo simile a ciò che l’occhio umano può vedere.

Per ulteriori informazioni su HNCS, consultare la Hasselblad Natural Color Solution.

Mavic 2 Pro: confronti fotografici

Ora conosci i dettagli. È tempo di vedere gli HNCS in azione! I confronti delle immagini qui sotto sono stati ripresi da Mavic 2 Pro, Mavic 2 Zoom e Mavic Pro. Tutte le immagini sono foto JPG non editate scattate nello stesso momento e luogo. * Per ottenere le impostazioni di esposizione ottimali sui diversi modelli di droni, tutte le immagini sono state scattate utilizzando diverse velocità dell’otturatore e impostazioni dell’apertura, come scritto nelle didascalie delle immagini.

* Le foto qui sotto sono state compresse quando sono state caricate; questo confronto è solo per riferimento.

dji_comparazione_1

dji_comparazione_2

dji_comparazione_3

Dai precedenti confronti, le foto scattate con il Mavic 2 Pro sono vivaci, chiare e mostrano colori puri. Le immagini con HNCS producono i colori più naturali possibili, e i dettagli sono percettivamente corretti con zoom 5x!

Progettato per definire i confini dell’espressione creativa, il Mavic 2 Pro offre ai fotografi delle riprese aeree gli strumenti per perfezionare il loro mestiere. See the bigger picture adesso!

Leave a Reply