Checklist per la manutenzione del tuo drone

dji_drone_manutenzione

Ha bisogno di una guida per sapere come mantenere il tuo drone, il buono stato della batteria e trasportare nel modo più corretto il tuo velivolo?Questa check-list può aiutarti a manutenere nel modo giusto il tuo drone ed evitare guasti inutili, poiché la manutenzione dei droni è fondamentale per la sicurezza del volo.

Ispezione visuale

DJI Phantom 4
  • Ispezionare la copertura esterna e i vari componenti per verificare che non ci siano danni. Contattare l’assistenza DJI se si individuano guasti. Non modificare la struttura dei prodotti DJI. Utilizzare esclusivamente accessori DJI originali o certificati.
  • Controllare le condizioni delle eliche prima e dopo ogni volo. Assicurarsi che non ci siano lame piegate o crepate.
  • Ispezionare lo stabilizzatore per verificare eventuali guasti e controllare che l’obiettivo della fotocamera non sia deteriorato da polvere o sporcizia.

Batteria

DJI Batterie
  • Leggi le linee guida sulla sicurezza della batteria.
  • Utilizzare una batteria completamente carica. Se una batteria rimane inutilizzata per un lungo periodo, questo potrebbe inficiare sulle sue prestazioni.
  • Non permettere che la batteria entri in contatto con un qualsiasi liquido, perché questo causerebbe danni permanenti.
  • Non rimuovere o installare la batteria del drone quando questo è acceso.
  • Controllare lo stato della batteria tramite la app DJI GO dopo aver acceso il velivolo. Tieni d’occhio gli avvisi della app durante il volo. Se la app DJI GO ti avvisa che le celle della batteria non sono a norma o danneggiate, interrompi il volo e l’utilizzo della batteria.
  • Seguire la temperatura indicata per l’uso della batteria.

    Temperatura per un utilizzo sicuro della batteria : Prodotti

    Da -20 ° a 40 ° C (da -4 ° a 104 ° F) : Inspire 2

    Da -10 ° a 40 ° C (14 ° -104 ° F) : Mavic Pro, Serie Inspire 1, Serie Phantom 3

Da 0 ° a 40 ° C (da 32 ° a 104 ° F) : Spark, Serie Phantom 4

  • Non caricare la batteria subito dopo un volo,perché la temperatura della batteria potrebbe essere troppo alta. Evitare di caricare la batteria se la sua temperatura si trova fuori dal range indicato.

    Intervallo di temperatura di carica: Prodotti

    Da 0 ° a 40 ° C (da 32 ° a 104 ° F) : Serie Inspire 1, Serie Phantom 3

    Da 5 ° a 40 ° C (da 41 ° a 104 ° F) : Spark, Mavic Pro, Inspire 2, Serie Phantom 4

  • Al termine della carica, scollegare la batteria dal caricabatterie.
  • Controllare regolarmente il caricabatterie per verificare eventuali danni al cavo, alla spina, alla copertura o ad altre parti. Non utilizzare mai un caricatore danneggiato.
  • Caricare e scaricare completamente la batteria una volta ogni tre mesi per mantenerla in buono stato.
  • Pre-riscaldare la batteria a 20° C (68°F) quando la temperatura dell’ambiente è inferiore a 10° C (50° F). Si consiglia di utilizzare un riscaldatore batteria DJI. Il riscaldatore batteria DJI è idoneo solo per le serie Phantom 3 e Inspire 1. La batteria dell’Inspire 2 è dotata di riscaldamento automatico.
  • Se voli con temperature superiori a 40° C (104°F), tieni sotto controllo la temperatura della batteria. Se supera i 65° C (149°F), fai atterrare subito il tuo drone.

Trasporto

DJI Droni Trasporto
  • Inserisci la batteria in una scatola/borsa specifica per il trasporto prima del viaggio per evitare danneggiamenti causati da agenti esterni. Non conservare la batteria insieme a componenti in metallo.
  • Rimuovi le batterie dal velivolo se questo rimane inutilizzato per un lungo periodo.
  • Scarica la batteria al 30% prima del trasporto.Se hai necessità di portare la batteria a bordo di un aereo, scaricala al 5%della sua potenza totale. È possibile impostare l’autoscaricamento della batteria nella app DJI GO.
  • Attacca il morsetto allo stabilizzatore quando riponi il tuo drone. Questo contribuirà efficacemente a evitare qualsiasi danno allo stabilizzatore stesso.
  • Se devi portare il ​​tuo drone molto lontano, ti consiglio di ricalibrare la tua bussola prima di volare di nuovo.
  • Rimuovi le eliche quando trasporti il​​ tuo drone (non è necessario per la serie Spark).

Conservazione

DJI Droni Conservazione
  • Riponi il velivolo in un luogo asciutto, fresco e lontano da fonti magnetiche per evitare danni.
  • Quando il drone e la batteria rimarranno inutilizzati per più di 3 mesi, cerca di riporli in ambienti a circa 25° C (77° F) evitandola luce solare diretta.
  • Scarica la batteria dal 40% al 65% prima di riporla. Conservare una batteria a piena potenza o a bassa potenza per un lungo periodo può provocare danni permanenti.

Seguire questi suggerimenti ti aiuterà a mantenere in buono stato il tuo drone. Se lo trovi utile, condividi questo articolo con altri piloti!

Buon volo!

Leave a Reply